Hyundai nomina Luc Donckerwolke nuovo presidente

Il  Vicepresidente Esecutivo e Chief Creative Officer di Hyundai Motor GroupLuc Donckerwolke è stato promosso a presidente del gruppo automobilistico di Seoul, ma conitnuerà anche a ricoprire il ruolo di chief creative officer del gruppo, per rafforzare l’identità del marchio delle linee Hyundai, Kia e Genesis della casa automobilistica e guidare la comunicazione basata su contenuti creativi, secondo quanto riportato dal costruttore.  

Donckerwolke è entrato nel conglomerato coreano nel 2016 e da allora ha guidato la crescita dell’identità del marchio del costruttore nel mercato globale ed ha gestito la direzione dei vari programmi dell’azienda, tra cui la realizzazione della Genesis House a New York, e ha portato avanti diversi progetti legati a una visione moderna della “customer experience”, con un occhio anche a nuove frontiere della mobilità, come quella attraverso robotaxi volanti.  

A febbraio, il manager del design ha vinto il premio “World Car Person of the Year 2022”.

Hyundai Motor Company ha inoltre promosso il vicepresidente senior Kyoo Bok Lee a vicepresidente esecutivo e lo ha nominato presidente e amministratore delegato di Hyundai Glovis. Tra le altre novità, La casa automobilistica sudcoreana, ha anche annunciato la creazione del Global Strategy Office, una nuova unità che si occuperà delle sfide della mobilità dei prossimi decenni. L’ufficio si concentrerà sull’elaborazione di strategie future, la creazione di partnership e la valutazione delle opportunità commerciali. Per quanto riguarda le persone che lavoreranno nel Gso, l’azienda ha fatto sapere che annuncerà i dettagli a dicembre.