Sephora nomina Guillaume Motte nuovo Presidente

Guillaume Motte a partire dal 1° gennaio 2023 sarà il nuovo Presidente di Sephora e riporterà a Chris de Lapuente che era tornato a coprire il ruolo di CEO di Sephora dopo la brusca partenza a giugno di Martin Brok, entrato nel gruppo nel settembre 2020. De Lapuente continuerà a ricoprire il ruolo di presidente e CEO della divisione Selective Retailing presso la società madre di Sephora,Lvmh.

La nomina di Motte arriva in un momento di espansione internazionale per il brand beauty dall’Europa agli Stati Uniti, passando per il Regno Unito, dove ha annunciato di recente il rientro con Feelunique.com. In termini di vendite, Sephora è tornata ai livelli pre-pandemia e si stima possa raggiungere nell’anno in corso ricavi per 10 miliardi di euro  

Motte è stato recentemente vice CEO di Lvmh Fashion Group, una posizione che ha assunto nel maggio 2021 in quello che allora era un ruolo di nuova creazione e riportava a Sidney Toledano, presidente e CEO del ramo moda. In precedenza, Motte è stato presidente di Sephora Europa e Medio Oriente, a partire dal marzo 2018. Ruolo in cui ha accelerato l’approccio omnicanale del retailer costruendo anche una forte identità di brand. “Le sue esperienze negli ultimi due anni in Lvmh Fashion Group, insieme a Sidney Toledano, hanno ampliato la sua esperienza nella costruzione del marchio e approfondito le sue già ampie competenze di vendita al dettaglio e di business a livello globale – ha dichiarato de Lapuente -. Guillaume è un leader ispiratore e molto ammirato che ha sempre incarnato la passione e la cultura uniche di Sephora”.