Grimaldi annuncia nuovi ingressi nel suo team

Grimaldi, compagnia di navigazione annuncia l’arrivo di tre nuovi soci: Claudio Piacentini (in foto) a Torino, Francesco Conti a Milano e Rosaria Arancio a Roma.

Claudio Piacentini, amministrativista, proviene da Fieldfisher dove ricopriva il ruolo dipartner. Francesco Conti era titolare del proprio studio omonimo, mentre Rosario Arancio proviene da Parola Angelini dove era of counsel e aveva guà lavorato nello studio come senior associate. Promossi a socio equity partner Donatella de Lieto Vollaro (diritto finanziario e mercato dei capitali), Cristiano Chiofalo (diritto amministrativo) e Angelo Alfonso Speranza (banking and finance) diventano socio income.

Piacentini e il suo team hanno una lunga esperienza in materia di contrattualistica pubblica e privata, sia nella fase dell’affidamento, sia nella fase di esecuzione di contratti pubblici. Hanno altresì esperienza in materia di società a partecipazione pubblica, di partenariato pubblico-privato e nei giudizi di responsabilità dinanzi alla Corte dei Conti. 

Conti, che entra con un team di quattro collaboratori, si occupa di Real Estate e di Privacy, in particolare operazioni di investimento in asset immobiliari a destinazione retail, hotellerie e leisure, studentati, industriale ed a vocazione logistica. Arancio con il suo team coordinerà la practice di energy. 

Sono stati promossi a counsel Simona Cornaglia, Francesca Romana Ferro, Giulia Lovaste, Fabrizia Pellone e Giada Salvini.
Nel settore dei finanziamenti pubblici, del PNRR e della nuova programmazione comunitaria, entreranno a far parte del team coordinato da Bernardo Giorgio Mattarella, i senior advisor Lina D’Amato (finanza pubblica), su Roma, Riccardo Fontanelli (tecnologia e innovazione), su Roma, grande esperto di tecnologia e innovazione nell’ambito di startup e Pmi; il senior advisor Andrea Caraffini, su Parma e Milano.

Negli ultimi tre anni Grimaldi, guidato dal managing partner Francesco Sciaudone, ha inaugurato sei nuove sedi: Napoli, Torino, Treviso, Padova, Verona, Parigi.