Show Reel Media Group annuncia l’ingresso di Paolo Gioia come Creative Strategist

La media company inaugura il 2023 con l’ampliamento del suo team di professionisti, continuando a incubare i migliori talenti del settore

Show Reel Media Group, digital media company specializzata nella creazione di community, nella gestione di influencer e nella produzione di contenuti digitali, leader nello sviluppo di campagne di influencer marketing, inaugura il 2023 con l’ingresso di Paolo Gioia, nuovo Creative Strategist, che metterà a disposizione dei reparti la sua ampia esperienza creativa e autoriale nel panorama media.

Laureato in media e giornalismo presso l’Università degli Studi di Firenze, ha mosso i primi passi in una tv locale, per poi fondare un proprio progetto crossmediale di informazione locale. Ha poi lavorato come Direttore Creativo del dipartimento di Brand Entertainment per Fremantlemedia, realizzando contenuti per importanti clienti internazionali. Successivamente è stato autore per Mediaset e Sky per diversi programmi, tra cui Amici di Maria De Filippi, Tu Si Que Vales e X Factor. Da gennaio 2023 è in Show Reel Media Group come Creative Strategist e collaborerà con i diversi team allo sviluppo editoriale di nuovi format e contenuti e offrirà il proprio contributo creativo per l’ideazione di campagne branded.

“Incubare talenti è una missione per noi, è il motore che muove il nostro lavoro ogni giorno. Lo facciamo non solo attraverso il lavoro quotidiano con i creatori digitali del mercato italiano ma anche scegliendo di farci ispirare dalla creatività e dalla professionalità dei professionisti che lavorano con noi, che sono la nostra linfa. Per questo, grazie all’ingresso di Paolo Gioia, Show Reel Media Group rinnova anche per il 2023 il proprio impegno nell’investire sui professionisti e sul loro talento”. Ha dichiarato Luca Leoni, CEO di Show Reel Media Group, che ha aggiunto: “siamo sicuri che l’arrivo di Paolo, professionista stimato e creativo con alle spalle collaborazioni in alcuni dei format televisivi di maggior successo degli ultimi anni, contribuirà a dare un nuovo impulso ai diversi team del gruppo, aiutando inoltre i colleghi più giovani a confrontarsi con il panorama media contemporaneo e a realizzare contenuti creativi ingaggianti”.