Huawei Svizzera: Michael Yang è il nuovo CEO

Michael Yang è il nuovo Ceo di Huawei Technologies Switzerland. “Con la sua personalità dirigenziale – commenta l’azienda – il nuovo responsabile svizzero ha contribuito già per molti anni alle sorti di Huawei in Europa e ora succede a Haitao Wang nell’ambito di una normale rotazione”. L’impresa ha tre sedi a Liebefeld, Dübendorf e Losanna.

“Da quasi 15 anni Huawei è solidamente radicata in Svizzera e intrattiene ottimi rapporti con clienti prestigiosi e partner leali nei nostri diversi segmenti commerciali. Sono molto fiducioso che potremo offrire un contributo ancora più significativo alla digitalizzazione, all’innovazione e alla sostenibilità della Svizzera grazie alle nostre soluzioni esistenti e a molte nuove tecnologie smart. Tutto questo rende Huawei non soltanto un investitore, ma anche un partner che promuove l’innovazione, tutela l’ambiente e risparmia energia a favore di numerose economie domestiche, imprese, istituzioni e organizzazioni svizzere di molteplici settori”. Dichiara Michael Yang in merito al suo nuovo incarico.

Il nuovo CEO ha diretto come Chief representative l’ufficio Huawei di Berlino e, in questa funzione, è stato responsabile dei comparti Government Relations, comunicazione e attività nonché del Huawei Cyber Security Innovation Lab di Bonn e del Huawei Digital Competence Center di Saarbrücken. Ha già acquisito esperienza nella direzione delle affiliate nazionali Huawei in Olanda e in Africa occidentale. Nel corso della sua carriera presso Huawei, ha assunto altre posizioni dirigenziali: tra l’altro, assistendo per oltre 4 anni un grande cliente come Deutsche Telekom nel ruolo di General Manager. Il suo percorso professionale era iniziato alla Motorola nel ruolo di Account Service Manager dopo gli studi presso la Bejing Foreign Studies University.