Federico Conte è il nuovo Presidente di Farmacieunite

Federico Conte, che succede a Franco Gariboldi Muschietti, è il nuovo Presidente di Farmacieunite. “Raccolgo con orgoglio la preziosa eredità Farmacieunite, impegnandomi a profondere tutte le energie possibili per portare avanti questo Sindacato e le sue iniziative a tutela degli iscritti. Si tratterà di una gestione collegiale, avendo la fortuna di potermi avvalere di Colleghi dalla grande esperienza sindacale e qualità personale”, commenta Conte. 

“Sono felice di poter consegnare idealmente nelle mani del neo Presidente una associazione in salute, che in questi nove anni ha notevolmente incrementato il numero di iscritti e non ha mai tradito i suoi principi di indipendenza, pur tra mille difficoltà, sposando una visione scevra da ordinamenti precostituiti sono certo che Federico Conte saprà continuare quel che è iniziato nel 2013 nello spirito che ha guidato Farmacieunite, cogliendo ed interpretando la necessità di uno sviluppo consapevole rispetto agli scenari che mutano a forte velocità. Ringrazio gli associati che anche in questa tornata elettorale mi hanno dato fiducia votandomi numerosi, anche dopo tutti questi anni di vita associativa. Auguro al Presidente e al nuovo direttivo che vede al suo interno le diverse anime della Categoria, un proficuo lavoro”, dichiara  Muschietti.
“Ringrazio tutti per la fiducia accordata dopo tanti anni di militanza sindacale raccolgo con orgoglio la preziosa eredità Farmacieunite, impegnandomi a profondere tutte le energie possibili per portare avanti questo Sindacato e le sue iniziative a tutela degli iscritti. Si tratterà di una gestione collegiale, avendo la fortuna di potermi avvalere di Colleghi dalla grande esperienza sindacale e qualità personale. Desidero evidenziare la presenza significativa della componente femminile, donne di grande grinta e determinazione, che sapranno essere l’anima del consiglio. Colgo l’occasione per augurare buon lavoro alla squadra che si è insediata ieri sera in una bella atmosfera di collaborazione, entusiasmo e voglia di fare”, afferma Federico Conte.