Bentley Systems, Michael Campbell nuovo Chief Product Officer

Bentley Systems, Michael Campbell come Chief Product Officer Bentley Systems, Incorporated (Nasdaq: BSY), la società di software per l’ingegneria delle infrastrutture, ha annunciato oggi che Michael Campbell è stato nominato Chief Product Officer e guiderà più di 1.500 colleghi nel gruppo di avanzamento dei prodotti della società. Campbell entra in Bentley da PTC Inc. (Nasdaq: PTC), leader nel settore dei software per lo sviluppo di prodotti, dove ha trascorso tutta la sua carriera dopo aver conseguito la laurea in ingegneria meccanica presso la Boston University nel 1995. È stato responsabile della leadership di prodotto delle applicazioni di progettazione mainstream di PTC e delle sue acquisizioni IoT, e più recentemente ha ricoperto il ruolo di vicepresidente esecutivo e direttore generale per le offerte di realtà aumentata. Campbell sarà responsabile della definizione della strategia di prodotto di Bentley e della gestione dello sviluppo dei prodotti per far progredire la leadership dell’azienda nei software per l’ingegneria delle infrastrutture. Riporterà al direttore operativo Nicholas Cumins.

Cumins ha dichiarato: “Mike porta in Bentley la sua vasta esperienza di innovazione di software da PTC e una prospettiva unica sull’evoluzione delle applicazioni di software di ingegneria per incorporare i servizi cloud. Condividiamo la convinzione che l’ingegneria delle infrastrutture possa imparare dai progressi dell’ingegneria di prodotti nella digitalizzazione, anche sfruttando i digital twin e industrializzando i flussi di lavoro digitali.”James Lawton è stato nominato per il ruolo creato recentemente di Chief Digital Officer. Lawton è entrato a far parte di Bentley con l’acquisizione dell’azienda di software di geoscienze Seequent nel 2021. Dirigerà la strategia di esperienza digitale di Bentley, nonché l’organizzazione dell’IT, plasmando e offrendo un’esperienza perfetta agli utenti e ai colleghi di Bentley in tutti i punti di contatto digitali.

Claire Rutkowski (nella foto), dopo sei anni come Chief Information Officer, è ora vicepresidente senior (SVP) e CIO Champion, alla guida delle soluzioni e della difesa delle società di ingegneria, che contribuiscono a poco più della metà del fatturato ricorrente annuale di Bentley. Rutkowski è entrata in Bentley nel 2016 dalla posizione di CIO presso l’importante società di ingegneria infrastrutturale Stantec/MWH.

Suzanne Little è stata promossa al ruolo creato recentemente di Chief Colleague Success Officer, mentre la Chief Talent Officer. Florence Zheng è diventata consulente per i cambiamenti organizzativi del consiglio di amministrazione di Bentley. Little guiderà le funzioni e i team globali di risorse umane di Bentley, oltre ad avere una maggiore responsabilità di migliorare l’esperienza complessiva dei colleghi. In precedenza, come vicepresidente di talenti, Little ha guidato le operazioni globali dei talenti, tra cui l’acquisizione e la gestione dei talenti, le ricompense totali, i sistemi e l’analisi dei talenti.