Adolfo Menardi nuovo Presidente dello Sci club Cortina

Si è tenuta la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo dello Sci Club Cortina con all’ordine del giorno l’elezione del nuovo Presidente e dei componenti delle Commissioni tecniche che guideranno il sodalizio nel triennio 2022-25. Con votazione unanime è stato eletto alla guida dello storico club ampezzano Adolfo Menardi, che avrà, tra gli altri, il compito di organizzare i festeggiamenti per i 120 anni dalla fondazione. Eletti Massimo Siorpaes quale Vice Presidente Vicario e Igor Ghedina secondo Vice Presidente. 

Classe 1958, Adolfo Menardi, titolare del ristorante Baita Fraina, è da sempre una colonna portante dello sci alpino a Cortina d’Ampezzo: fin da bambino nelle fila dello Sci Club Cortina, prima come giovane atleta e poi come allenatore delle categorie allievi e giovani (dal 1983 al 1989), è stato in seguito Consigliere e Commissario tecnico. Una lunga esperienza a contatto anche con i massimi livelli di questa disciplina: per 20 anni Direttore di gara per la coppa del Mondo di sci alpino femminile di Cortina d’Ampezzo, ha collaborato alle candidature della Regina delle Dolomiti ai Mondiali di sci ed è stato Sport Area Manager per Cortina 2021

“Sono onorato per la fiducia che il Consiglio ha voluto darmi. – commenta il neo Presidente – Siamo una squadra di consiglieri solida e motivata, ben consapevole del lavoro che c’è da fare. La sfida sarà quella di dare stabilità economica al Club, che da sempre lavora per permettere ai ragazzi di Cortina, e non solo, di praticare gli sport della neve nel migliore dei modi. Ad oggi sono oltre 120 gli atleti che indossano la casacca del Club ed è a loro che andrà la nostra massima attenzione: per un gruppo dirigente, infatti, la migliore soddisfazione è veder crescere agonisticamente i giovani atleti, vederli volenterosi studenti e infine vederli inseriti nel mondo del lavoro, come possibili allenatori del Club, come maestri di sci o nelle diverse aziende di settore. Lavoriamo nel presente, guardando al futuro. Di grande importanza, infine, sarà il programma di avvicinamento alle Olimpiadi Milano-Cortina 2026.” 

Elette anche le Commissioni tecniche: confermati nel ruolo di Direttore tecnico Michele Di Gallo per lo sci alpino e David Alverà per il nordico e il biathlon

La Commissione tecnica per l’alpino è composta da Corrado Maioni, Samuele Hirschstein, Armando De Zordo e Teresa Mostardini; per lo sci nordico e il biathlon, invece, la Commissione è composta da Luigi Dariz e Massimo Siorpaes. 

Infine, Igor Ghedina e Federico Michielli sono stati confermati in rappresentanza dello Sci Club Cortina rispettivamente all’interno del Consiglio di Indirizzo e del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Cortina, di cui il club è membro fondatore insieme a Comune, Provincia, Regione, all’Associazione Albergatori e al Consorzio Impianti a fune.