The Walt Disney Company: Dana Walden nominata Presidente della Disney General Entertainment Content

EXECUTIVE PORTRAIT - Dana Walden, Chairman, Entertainment, Walt Disney Television. (Disney)

The Walt Disney Company ha nominato Dana Walden Presidente di Disney General Entertainment Content. Lo ha annunciato oggi Bob Chapek, Amministratore delegato di The Walt Disney Company. 

In questo ruolo, Walden si occuperà dei contenuti di intrattenimento dell’azienda per le piattaforme di streaming Disney e le sue reti via cavo e di trasmissione. Avrà la supervisione di ABC Entertainment, ABC News, Disney Branded Television, Disney Television Studios, Freeform, FX, Hulu Originals, National Geographic Content e Onyx Collective. 

Walden è stata in precedenza Chairman Entertainment di Walt Disney Television. Succede a Peter Rice, che lascerà l’azienda. La sua nomina ha effetto immediato e riporterà direttamente al Chapek.

“Dana è un leader dinamico e collaborativo e una forza culturale che in soli tre anni ha trasformato la nostra attività televisiva in una potenza di contenuti che soddisfa costantemente i desideri del pubblico”, ha affermato Chapek. “La sua meritata reputazione per lo sviluppo di programmi che catturano veramente lo spirito del tempo l’hanno portata a successi dopo l’altro, da Abbott Elementary della ABC e Summer of Soul , vincitore dell’Oscar Collective di Onyx Collective , a Hulu Originals come Only Murders in the Building , Dopesick , The Dropout e The Kardashians. Lei e Peter hanno lavorato a stretto contatto per anni per creare la migliore programmazione del settore e non riesco a pensare a nessuno meglio di Dana per portare la Disney General Entertainment a livelli ancora più alti.

“È un onore incredibile essere stata invitata a guidare questa squadra straordinariamente talentuosa – sono davvero i migliori in assoluto sotto ogni aspetto – e sono grato a Bob per questa opportunità irripetibile”, ha detto Walden. “La cultura dell’eccellenza creativa e dell’originalità di Disney General Entertainment ci ha reso la casa di molti dei creatori più talentuosi del settore. Sono onorato di guidare questa squadra”.

Walden è entrata a far parte della Disney nel 2019 con l’acquisizione della 21st Century Fox da parte della società e, nel suo ruolo di leader dell’intrattenimento per la Walt Disney Television, ha supervisionato i Disney Television Studios (20th Television, ABC Signature, 20th Television Animation e Walt Disney Television Alternative), content marketing per ABC, Freeform, Hulu Originals e Onyx Collective.

Sotto la guida di Walden, la ABC è stata la rete di intrattenimento n. 1 per tre stagioni consecutive, la prima volta in 25 anni. E da quando ha assunto la guida della serie di serie Hulu Originals nel 2019, lo streamer ha registrato un record di spettatori per i suddetti successi, oltre a The Handmaid’s Tale , Little Fires Everywhere e Nine Perfect Strangers .

Ai Disney Television Studios, Walden ha supervisionato la produzione di serie iconiche e di successo come Grey’s Anatomy , I Simpson , I Griffin , Bob’s Burgers e 9-1-1 . Le aree sotto la sua supervisione hanno ottenuto complessivamente ben 270 nomination agli Emmy® e 23 vittorie da quando è entrata a far parte della Disney.

Walden è stata in precedenza presidente e CEO di Fox Television Group. Nei quattro anni in cui ha supervisionato la Fox Broadcasting Company, ha portato la rete dal quarto posto al primo.

Durante i suoi 25 anni alla 21st Century Fox, gli studi supervisionati da Walden hanno accumulato 184 Emmy, 29 Golden Globe, 17 Screen Actors Guild Awards e 24 Peabody Awards e Humanitas Prizes.

Inoltre, Walden è stata responsabile di numerosi successi televisivi n. 1 come This Is Us, Empire e Glee , a più vincitori di Emmy Award Modern Family , Homeland , Ally McBeal , Arrested Development , The Practice e Boston Legal . Altre serie importanti supervisionate da Walden includono 24 , How I Met Your Mother, New Girl e Buffy l’ammazzavampiri. Ha anche supervisionato insieme a John Landgraf la lunga collaborazione di successo tra 20th Television e FX e FX Productions, che ha portato al franchise di The Americans , Sons of Anarchy , Pose , American Horror Story e American Crime Story.

Nel 2021 ha ricevuto un premio alla carriera da Harvard Undergraduate Women in Business. Ha ricevuto il Brandon Tartikoff Legacy Award dalla National Association of Television Program Executive ed è stata nominata Personalità dell’anno dal MIPCOM. Nel 2013 è stata inserita nella Hall of Fame televisiva di Broadcasting & Cable. È stata nominata Showman of the Year da Variety, Showman televisivo dell’anno dai Publicists of the International Cinematographers Guild ed Executive of the Year nel 2019 da The Hollywood Reporter.