Logistica: Italmondo Spa e Transnatur, la partnership strategica per aumentare i flussi di merci tra Italia-Spagna

Continua la strategia di espansione della storica azienda di trasporti italiana, che dopo aver stretto un accordo con la belga Transuniverse Forwarding e con la greca Sittellas, oggi stringe un’ulteriore partnership che la porta a consolidare i trasporti da e verso la Penisola Iberica

Italmondo Spa, leader in Italia ed Europa per la logistica integrata e i trasporti nazionali e internazionali, stringe un accordo con Transnatur, operatore logistico globale con sede in Spagna e filiali in Portogallo di proprietà. La partnership strategica consentirà ad ambedue le società di aumentare sensibilmente i flussi di merci via terra tra i due Paesi, da e per tutte le filiali di Italmondo e Transnatur, grazie ad una rotazione settimanale di circa 30 camion.  

L’accordo, che ha avuto inizio ufficialmente il 1° giugno, rappresenta un ulteriore passo nella storia di collaborazione tra le due società di trasporti, entrambe a conduzione familiare – Italmondo, fondata nel 1953 da Giacinto Pozzi Chiesa e ora guidata dalla terza generazione di famiglia con l’AD Federico Pozzi Chiesa, Franco Pozzi Presidente e il fratello Massimo Pozzi Chiesa come Vicepresidente; Transnatur fondata nel 1967 da José Pagés e ora sotto la direzione del figlio Javier Pagés. Una sinergia che inizia proprio con i due fondatori e che ha visto Transnatur essere il corrispondente spagnolo di Italmondo fino al 2005, e che oggi si rinnova con questo accordo che permetterà ad entrambe le società di ampliare la rete di partenze e terminals delle spedizioni di tutte le merci, tranne quelle refrigerate.

L’accordo prevede infatti che Italmondo effettui collegamenti giornalieri che coinvolgono sia la sede di Milano sia tutte le altre filiali di proprietà (Torino, Padova, Bologna, Prato e Roma) da e per tutte le piattaforme di Tansnatur in Spagna e collegamenti bi-settimanali con doppio autista per le piattaforme Transnatur in Portogallo. Sarà possibile trasportare qualsiasi tipologia merceologica, anche ADR (pericolose), e tracciare le spedizioni in tempo reale.

Questa nuova partnership consentirà anche a Tansnatur di migliorare ed ampliare ulteriormente i propri servizi da e per l’Italia, uno dei suoi mercati principali, grazie alla capillarità degli hubs Italmondo ed ai tempi di transito estremamente celeri.

L’accordo si inserisce in una strategia di espansione per collaborazioni e acquisizioni, avviata già nel 2020, che vede Italmondo stringere accordi con le principali società di groupage d’Europa. Le acquisizioni del Gruppo già concluse nel 2020 – di Set Falciani Trasporti Internazionali Srl, storica società toscana con sede a Prato, specializzata nei trasporti internazionali verso tutti i Paesi dell’Est Europa, e di UCL – United Cargo Logistics Srl, operante da diversi anni nel settore delle spedizioni Overseas – si sono consolidate nel corso del 2021 e 2022, così come la partnership strategica tra Italmondo, la società belga Transuniverse Forwarding e quella con la greca Sittellas. Il Gruppo ITLM ha inoltre inaugurato a ottobre 2021, in Belgio, una zona di sdoganamento per il trasporto di merci di uno dei più grandi e-commerce dalla Gran Bretagna. L’area è stata predisposta attraverso la società belga del Gruppo, EuroterminalItalmondo Spa è il cuore di ITLM Group, gruppo che conta più di 1.000 tra dipendenti diretti e collaboratori e si occupa, oltre che di trasporti, anche di logistica e consulenza dedicata a start-up ed e-commerce.

Federico Pozzi Chiesa (nella foto), CEO di ITLM Group, afferma “Siamo molto lieti di consolidare la storica sinergia tra Italmondo e Transnatur: sin dai tempi di mio nonno, fondatore di Italmondo, abbiamo avuto un percorso comune con questa grande azienda di trasporti spagnola dove, ancora oggi, le rispettive famiglie proprietarie rimangono alla guida delle aziende caratterizzate da uno stile di reinvestimento che presenta una solidità patrimoniale differente dalla media. Conosciamo bene il mercato della Spagna, in cui Transnatur rappresenta uno dei più importanti operatori. Questo accordo ci consentirà non solo di consolidare il nostro sodalizio, ma soprattutto di godere di un sostanziale vantaggio competitivo e di ampliare e rafforzare l’asse Italia-Spagna e Portogallo e/o Penisola Iberica.”

Javier Pagés, Managing Director of the Transnatur Group, aggiunge “confidiamo che questa nuova alleanza con il Gruppo Italmondo comporterà un salto di qualità nei servizi che forniamo. I principali miglioramenti che potremo vedere subito saranno tempi di transito migliori e feedback immediati sullo stato delle spedizioni dei nostri clienti. Vorrei inoltre sottolineare che l’investimento economico che Italmondo ha pianificato con la nostra reciproca collaborazione porterà nuovi orizzonti di crescita e sfide che si rifletteranno in un notevole aumento del volume d’affari.”