Blockchain gamification market: il fondatore di OnlyFans lancia una piattaforma di figurine digitali 3D di celebrità e influencer

Polygon, il principale ecosistema di blockchain globale, investe nella nuova piattaforma attraverso l’app di Zoop che consente ai fan di collezionare figurine digitali 3D delle loro celebrità preferite, favorendo una connessione più stretta tra influencer e community

Guidati da un solido team di sviluppatori Web3 ed ex dirigenti di OnlyFans, Zoop lancerà la sua piattaforma di trading digitale da collezione basata su Polygon , l’ecosistema di ridimensionamento decentralizzato di Ethereum. La piattaforma di Zoop consente agli utenti di acquistare, vendere, collezionare e scambiare carte da gioco digitali 3D delle loro celebrità preferite.

Su Zoop, i fan possono acquistare carte digitali in edizione limitata con licenza ufficiale e possono venderle e scambiarle in un mercato secondario.

“Zoop è la sede di fiducia per autentici lanci di carte di celebrità, consentendo a tutti i fan, indipendentemente dalla loro esperienza tecnica, di partecipare allo spazio web 3.0. Teniamo le mani degli utenti mentre competono nell’acquisizione di oggetti da collezione digitali nel processo di asta, mostriamo le loro proprietà agli amici e “raccolgono per connettersi” con le loro celebrità preferite di oggi e di domani. Zoop fornisce l’accesso alle comunità in base alle carte possedute dagli utenti e premia i punti agli utenti per le loro interazioni tra loro e all’interno di queste comunità. Siamo entusiasti di lanciare l’estate 2022″, afferma RJ Phillips, fondatore e co-CEO di Zoop. “È una vittoria per le celebrità, crea entusiasmo per i fan e un nuovo modo per i marchi di connettersi con i propri clienti”, ha affermato.

Zoop sta sfruttando il boom del Blockchain gamification market, che è cresciuto fino a raggiungere un’industria da 40 miliardi di dollari nel 2021. E, entro il 2026, si prevede che il settore crescerà fino a 147 miliardi di dollari . Aprendo la piattaforma e combinandola con l’odierna economia dei creators guidata dagli influencer, l’app di Zoop consente ai fan di collezionare figurine digitali 3D delle celebrità preferite, favorendo una connessione più stretta tra influencer e community. I fan possono acquistare, vendere e scambiare carte, oltre a competere in competizioni e sfide per guadagnare punti, sbloccando ricompense speciali incluso l’accesso a comunità che la pensano allo stesso modo. L’ecosistema inclusivo di Zoop sta creando valore per le trading card digitali consentendo una classifica completamente trasparente.

Il team di Zoop sarà guidato dai co-CEO Tim Stokely (nella foto), tech Entrepreneur e fondatore di OnlyFans, e RJ Phillips. Tim, che si unirà al team in tempo per il lancio quest’estate, porta una vasta conoscenza del mercato dei creators, mentre l’esperienza di RJ in termini di crescita e ridimensionamento costituisce il team di leadership perfetto. Insieme, Tim e RJ intendono sfruttare i loro successi di carriera passati e la conoscenza del mercato dei creators per ridimensionare Zoop in un ecosistema globale di carte collezionabili digitali che genera valore sia per i creators che per i fan.

Come precursore del suo lancio iniziale, Zoop offre un numero limitato di Priority Pass (PP) pre-lancio, che premiano i primi utenti con una serie di vantaggi, sia nell’app che nella vita reale, oltre a esclusivi airdrop solo per titolari di PP. 

“Siamo lieti di lavorare con il team di Zoop mentre costruiscono la loro piattaforma su Polygon. Zoop è in linea con la nostra missione di portare le tecnologie Web3 a una fascia demografica molto più ampia e consentire ai fan di connettersi alle loro celebrità preferite tramite Polygon è un altro passo verso questo obiettivo”, ha affermato Michael Blank, COO di Polygon Studios, che ha fornito a Zoop una suite di servizi come supporto tecnico, progettazione e distribuzione di giochi Web3.

L’annuncio di Zoop arriva poche settimane dopo che Instagram ha iniziato a coniare i propri token non fungibili (NFT) su Polygon.