Kroll nomina David Lewis, ex segretario esecutivo del GAFI, Managing Director alla guida della sua practice di Consulenza Antiriciclaggio

Kroll, il principale provider globale di servizi e prodotti digitali relativi alla valutazione, alla governance, alla gestione del rischio e alla trasparenza, annuncia oggi l’ingresso nel Gruppo di David Lewis, ex segretario esecutivo del Gruppo d’Azione Finanziaria Internazionale (GAFI), come Managing Director della divisione Forensic Investigations and Intelligence. Lewis ricoprirà un ruolo internazionale, con l’obiettivo di ampliare ulteriormente i servizi di consulenza antiriciclaggio di Kroll per aiutare i governi e le istituzioni finanziarie di tutto il mondo a individuare e prevenire efficacemente il problema del riciclaggio di denaro. Nel corso della sua carriera, Lewis ha avuto un ruolo fondamentale nel guidare a livello globale la lotta contro il riciclaggio di denaro, promuovendo costantemente sia la necessità di una maggiore collaborazione tra giurisdizioni, settore privato e società civile, sia l’applicazione della tecnologia al fine di migliorare l’efficacia e l’efficienza nella lotta al crimine finanziario. L’ampia competenza ed esperienza di Lewis si unirà agli avanzati servizi di consulenza di Kroll – attraverso tool di intelligence e utilizzo di analytics basati sulla tecnologia – nel fornire ai governi e alle istituzioni finanziarie indagini globali fondate su soluzioni concrete, per contrastare con successo il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo.“Kroll lavora da anni a stretto contatto con i governi e le istituzioni finanziarie di tutto il mondo, fornendo supporto per rafforzare la loro capacità di individuare e prevenire il rischio di riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo. Kroll lavora con regolatori ed enti regolamentati, unità di informazione finanziaria (UIF) e forze dell’ordine, in particolare nei mercati emergenti e di frontiera, offrendo la sua consulenza sia per la prevenzione e l’individuazione del problema del riciclaggio di denaro, sia per le indagini sui reati di base e sul recupero dei beni ad esso associati: è stato questo uno dei motivi determinanti che mi ha spinto a considerare questo ruolo dopo il GAFI. Non vedo l’ora di lavorare con i miei nuovi colleghi in tutto il mondo, sfruttando le nostre capacità interne e la nostra esperienza per intraprendere azioni efficaci contro il riciclaggio di denaro, e fornire consigli pratici ai paesi che richiedono un supporto indipendente per combattere il crimine finanziario,” ha commentato Lewis. All’inizio della sua carriera, Lewis ha lavorato per il governo britannico in qualità di consulente politico esperto presso il dipartimento del tesoro (HM Treasury), dove è stato a capo della policy di antiriciclaggio e dell’unità di finanza illecita. Ha anche lavorato come membro senior della Serious Organised Crime Agency (ora National Crime Agency del Regno Unito), dove ha istituito e guidato un dipartimento che ha costruito relazioni con il settore privato a sostegno di interventi non tradizionali contro attività della grande criminalità organizzata. “David è stato determinante nel guidare la lotta globale contro il riciclaggio di denaro e ha costantemente promosso un approccio basato sull’intelligence, sfruttando la tecnologia per consentire agli stakeholder multigiurisdizionali di individuare e analizzare efficacemente il crimine finanziario. La sua posizione si integra perfettamente con la competenza professionale e l’esperienza di Kroll nella consulenza ai clienti in questo campo. L’intuizione e la leadership di David rafforzeranno ulteriormente le nostre capacità, consentendoci di fornire ai clienti un vantaggio nella lotta globale contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo,” ha dichiarato Tom Everett-Heath, Global Head della divisione Forensic Investigations and Intelligence di Kroll.