Toyota, cambi al vertice per l’Italia

Da gennaio 2021 l’attuale ad, Mauro Caruccio, acquisisce il medesimo ruolo nella Toyota Financial Services Italia e nella Fleet Mobility. Prende il suo posto Luigi Ksawery Lucà, che momentaneamente riveste la mansione di Director Mobility & Connected Technologies, in Toyota Motor Europe.

Caruccio, Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia dal 2018, andrà a rivestire il ruolo di CEO di Toyota Financial Services Italia e quelli di Presidente e CEO di Toyota Fleet Mobility Italia.

Classe 1967, è entrato a far parte della multinazionale giapponese, Toyota ed ha rivestito ruoli di calibro via via crescente nel comparto della direzione commerciale e sviluppo rete, incrementate dall’acquisizione di un’esperienza internazionale in Toyota Europa, dove gli sono stati assegnati i ruoli di Director nelle Operations Sales e After Sales.

Francois Martines, attuale CEO di Toyota Financial Services Italia e Presidente e Amministratore Delegato di Toyota Fleet Mobility Italia, termina la sua carriera professionale nel Gruppo Toyota per ritirarsi in pensioni dopo i molteplici incarichi professionali e di prestigio in Toyota Financial Services.

Luigi Ksawery Lucà, il neo Amministratore Delegato del Gruppo, nato a Varsavia, 47 anni, assume la direzione dell’azienda in seguito ad una profonda esperienza maturata all’interno del mercato italiano avendo ricoperto – tra gli altri – il ruolo di director sales operations e Lexus dal 2014 al 2017, ha fatto la sua entrata in Toyota nel 2005. In seguito ai suoi studi, conseguiti in seguito ad un master in economia e studi europei al College of Europe di Natolin, a Varsavia, Lucà ha iniziato la sua carriera professionale già nel 2000 in Renault Italiaricoprendo posizioni di rilievo fino a divenire attaché marketing – european area manager in Renault SA e Parigi.