NBA, magnate di Alibaba Joseph Tsai acquista i Brooklyn Nets per una cifra record

Il co-fondatore del gigante cinese dell’e-commerce, ha esercitato l’opzione di acquisto per le quote della società non ancora in suo possesso (il 51%)

Nuovo proprietarioper i Brooklyn Nets. Joseph Tsai, co-fondatore del gigante cinese dell’e-commerce Alibaba,ha esercitato l’opzione di acquisto per le quote della società non ancora in suo possesso (il 51%), mettendo fine all’era del magnate russo Mikhail Prokhorov. 

I termini dell’accordo, che comprende anche la Barclays Arena, dove i Nets giocano, non sono stati resi noti, ma Tsai, secondo fonti di Bloomberg, avrebbe pagato in tutto 3,5 miliardi di dollari,debito compreso. Si tratterebbe della cifra più alta mai pagata per una squadra, in tutti gli sport professionistici. 

L’uomo d’affari – che ha un patrimonio netto di 10,3 miliardi, secondo il Bloomberg Billionaires Index – aveva precedentemente acquistato il 49% dei Nets. Il passaggio di mano deve essere approvato dalla Nba, ma si tratta di una formalità; la chiusura dell’operazione è prevista per la fine di settembre.