Autostrade: Fornaro (Leu), immorale superbonus a vertici Atlantia

“Sara’ anche perfettamente legale, ma i super bonus riconosciuti da Atlantia, societa’ controllante di Autostrade per l’Italia, ai vertici aziendali sono semplicemente immorali. Azzerare l’incentivazione ai manager nell’anno caratterizzato dal crollo del Ponte Morandi di Genova sarebbe stato sotto ogni profilo un gesto corretto e rispettoso del disastro e del danno provocato in termini di vite umane e anche economico. Una occasione persa da parte degli azionisti di Atlantia per dare un segnale innovativo e anche di attenzione alla moralita’ delle scelte imprenditoriali”. Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.