Grandi agenzie di comunicazione e relazioni pubbliche

Exploit

Una carriera iniziata come giornalista, sa unire il proprio fiuto per la comunicazione e la risoluzione delle crisi con relazioni istituzionali di prestigio. Autore del libro #ZonaRossa, una riflessione costruttiva sulla comunicazione della pandemia che risulta più che mai necessaria. Ha vinto la sesta edizione dei Finance Community Awards. "Una persona intraprendente è una persona che vede opportunità in ogni settore della vita". (Jim Rohn)

GIANLUCA COMIN

Comin & partners, FastWay

Fondatore e Presidente, Presidente del CdA

VOTO: 8

Leader con una forte professionalità che ha saputo conquistare ambiti internazionali con un occhio di riguardo per i propri clienti. Un vero visionario che lo ha portato ad essere vincitore del Premio Socrate nel 2017. “Il capo dipende dall'autorità; il leader dalla buona volontà.” (Harry Gordon Selfridge sr)

ANDREA CORNELLI

SEC Newgate, Grifal

CIO (Chief Innovation Officer) Partner and Board Member, VicePresident

VOTO: 7½

In ascesa

Ha accumulato oltre vent'anni di esperienza in aziende tecnologiche internazionali di spicco, ma sembra concentrarsi ora su Hotwire Italia. La strada è ancora lunga, ma le sue competenze la porteranno dritta all'obiettivo finale.

BEATRICE AGOSTINACCHIO

Hotwire PR Italy & Spain

Managing Director

VOTO: 7-

L'azienda Different si conferma il luogo dove le persone possono sviluppare competenze e professionalità per portare sempre più valore ai clienti. Il suo obiettivo è quello di acquisire altre aziende nel mondo della comunicazione. Ha fatto un buon lavoro con UNA, portandola all'interno di Confindustria professioni e management “L'azienda diventi la testa del tuo cliente così che il cliente abbia in testa la tua azienda.” (Domenico Adonini)

DAVIDE ARDUINI

Different, UNA

CEO, Presidente

VOTO: 7+

Ha lavorato in molte aziende italiane importanti. La società di cui è partner si basa sulle persone e su una forte identità, facendo crescere allo stesso tempo tutto il settore in dimensioni, capacità professionali e trasparenza. "Per fondare un’azienda, ogni momento è un buon momento". (Ron Conway)

ALBERTO CATTANEO

Cattaneo Zanetto Pomposo & Co.

Founding Partner

VOTO: 7+

Dotata di competenza e capacità relazionali innate, è una comunicatrice nata. Dal 1987 ricopre il ruolo di presidente della propria azienda, dirigendo con maestria un team di oltre 50 professionisti e conducendoli a numerosi successi. La sua natura colta, sportiva e dinamica le permette di navigare con agilità nel mondo del lavoro.

GIULIANA PAOLETTI

Image Building

Presidentessa

VOTO: 7

Grande professionalità e fedeltà al brand. Ha costruito la sua carriera in comunicazione all’interno del gruppo fino a diventare direttore generale nel 2009. Con tutti gli strumenti a disposizione ha affrontate le nuove sfide del mercato. Ultimamente ama molto lo spettacolo "Il fantasma dell'opera".

CAMILLA POLLICE

Saatchi & Saatchi Italy

CEO

VOTO: 6½

Un fuoriclasse esperto di comunicazione. Sotto la sua guida l'azienda è stata riconosciuta B-Corporation. Nel corso della sua carriera è riuscito a costruire rapporti positivi e stimolanti grazie anche alle sue idee imprenditoriali.

CAMILLO RICCI

Eprcomunicazione

Amministratore Unico

VOTO: 6½

Professionista ingegnoso con una visione della comunicazione volta verso un futuro vantaggioso. Ha l'esigenza di pensare alla felicità come elemento principale della sua strategia aziendale. Il suo obiettivo per intraprendere questa strategia? Una cultura aziendale positiva e la valorizzazione dei dipendenti.

MASSIMO ROMANO

Spencer&Lewis

CEO e Co-founder

VOTO: 7-

Da anni in prima linea per promuovere il valore e il ruolo della comunicazione sulla salute, ponendo particolare attenzione all'etica e alla trasparenza. Il suo obiettivo è ispirare valore, fiducia, alleanze e innovazione in questo settore fondamentale. Vive seguendo il suo mantra: "Non perdere di vista le cose che ti rendono felice. Almeno una volta la settimana."

CAROLA SALVATO

Havas Health & You Italia, Havas Life

Executive Chair, CEO, Managing Director

VOTO: 7-

Attento alle necessità di mantenere una reputazione impeccabile con il progetto True sta dando filo da torcere alla concorrenza italiana. Un ingegno inarrestabile. La sua società diventa sempre più internazionale arrivando ad un totale di 26 filiali, e questo grazie anche all'investimento di 100mln di euro di Investcorp.

FIORENZO TAGLIABUE

Gruppo SEC Newgate

CEO

VOTO: 8

Figlio d'arte che ha saputo lavorare con passione e disciplina per diventare il numero uno in ambito di creatività e comunicazione. Tra le principali caratteristiche del suo team troviamo il dialogo, ma deve ritrovare la modernità per non rischiare di cadere nell'ordinario.

MARCO TESTA

Armando Testa

Amministratore Delegato

VOTO: 6½

Stabile

Un comunicatore molto abile, ma troppo proiettato all’Estero: l’abuso di inglesismi è una sua diretta conseguenza, e l'Accademia della Crusca non "covndivide questo elemento". Vuole dimostrarsi sempre un passo avanti rispetto agli altri, ma anche la sua expertise ha dei limiti. È pronto ad entrare in Excellera Advisory Group.

LUCA BARABINO

Barabino&Partners

Owner e CEO

VOTO: 6

Nei suoi oltre 30 anni nel mondo delle media relations e del content marketing ha avuto il privilegio di lavorare per superbrand, rivoluzionari e leader dell'innovazione. Il CEO dell'azienda preferisce una comunicazione più riservata nonostante il team giovane e intraprendente. Dovrebbe quindi osare di più.

DIEGO BIASI

BPress

Fondatore e Amministratore delegato

VOTO: 6+

Ha maturato una ventennale esperienza nella Comunicazione di Impresa. Ottimismo, trasparenza e competenza sono caratteristiche sulle quali si fonda la sua agenzia, ma ultimamente sembra aver dato molta più importanza al suo ruolo di professore in varie business school. “Insegnando impariamo.” (Arthur Schopenhauer)

LORENZO BRUFANI

Competence Communication, EACD

Fondatore e CEO, Italian Country Leader

VOTO: 6

Un esperto di comunicazione che ha utilizzato la propria esperienza in ambito istituzionale con abilità e intelligenza. È competente e preciso, insomma un vero professionista.

DANIELE COMBONI

Comboni Comunicazione

Fondatore

VOTO: 6

Sa sfruttare il proprio talento con abilità e la sua agenda è piena zeppa di cariche, impegni e lavoro. Se il suo approccio può presentare molteplici benefici, è ora forse di scegliere delle nuove priorità.

FURIO GARBAGNATI

Weber Shandwick

CEO

VOTO: 6½

La sua specialità riguarda le strategie di sviluppo e di relazione del portfolio dei propri clienti, competenze che ha consolidato grazie alle sue ampie esperienze in settori diversi tra loro. Sa lavorare riconoscendo i talenti più promettenti, preferisce rimanere nell’ombra.

DARIO MEZZANO

Havas

Senior Advisor

VOTO: 7

La sua è una “multinazionale tascabile” che ha affrontato con creatività e intraprendenza i problemi che la pandemia ha portato nel settore dell’entertainment. È un innovatore istrionico e solido.

ANDREA DE MICHELI

Casta Diva Group

Co-founder, Chairman & CEO

VOTO: 7-

È da molto tempo un nome autorevole nell’ambito della moda e viene definita “la guru tedesca delle Relazioni Pubbliche”. È stata una delle pioniere nel mondo imprenditoriale ad instaurare un dialogo tra i grandi brand e sia gli addetti ai lavori che il pubblico. Ha un certo istinto per lavorare con persone che possiedono una visione propria, individuale.

KARLA OTTO

Karla Otto

Founder & CEO

VOTO: 7

Il suo gruppo multidisciplinare, fondato nel 2001, è attivo e sa gestire al meglio controversie e crisi implementando progetti integrati e strategici. La sua competizione più grande è rincorrere la SECNewgate di Fiorenzo Tagliabue considerato l’Usain Bolt delle grandi agenzie. “Gli umani sono programmati per guardarsi indietro. Per questo il nostro collo ruota su un perno”. (Stephen King)

AURO PALOMBA

CommunityGroup

Fondatore e CEO

VOTO: 6½

La sua presenza mette a disposizione dell’azienda un fortissimo know-how nel settore della comunicazione turistica e competenze di altissimo livello. Tanti armatori si affidano al suo vulcanico estro. Riesce a comunicare alla perfezione e i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

SIMONETTA PRUNOTTO

Easycom

Managing Owner

VOTO: 6½

Inglese trapiantato da ormai trent’anni a Milano, gestisce oltre 50 professionisti per la gestione di relazioni pubbliche e comunicazione. Un professionista misurato che ha saputo guadagnarsi la fiducia dei suoi clienti.

MARTIN SLATER

Noesis Group

Owner

VOTO: 6½

Figura molto dedicata e competente nel campo della comunicazione. La sua lunga permanenza nel settore le ha permesso di acquisire una profonda conoscenza delle sfide affrontate dalle imprese del settore, poiché le ha vissute direttamente nel corso degli anni. La sua dedizione verso i clienti e la sua vasta esperienza sono sicuramente risorse preziose per affrontare le complessità della comunicazione aziendale.

CATERINA TONINI

Havas Creative Network Italy, Havas PR Milan

CEO

VOTO: 6+

Brava comunicatrice. Gestisce una grande boutique della comunicazione. "La donna che può inventare il suo proprio lavoro è la donna che otterrà fama e fortuna". (Amelia Earhart)

MIRELLA VILLA

Mirella Villa Comunicazione

Owner

VOTO: 6½

Ha una vasta esperienza come dirigente in grandi aziende, e trascorre molto tempo interagendo e relazionandosi con gli altri, consapevole del valore delle diverse prospettive. Ha intrapreso una nuova sfida diventando Partner in una rinomata società di comunicazione.

ANTONELLA ZIVILLICA

Esclapon & Co. Communications

Senior partner

VOTO: 7+

E’ un inguaribile Utopista. Professionista giovane ma con un bagaglio pieno di esperienza. Continua a lavorare ogni giorno purché la sua società sia un posto migliore per i clienti e per le persone che ci lavorano. Ultimamente sono bloccati nel traffico. “Per ogni cosa che valga la pena di avere nella vita, vale la pena che si lavori per ottenerla" (Andrea Carnegie).

GIAMPIERO ZURLO

UTOPIA

Presidente e CEO

VOTO: 6+

Discussi

Un creativo che ha una rispettabilissima esperienza internazionale, nel 2021 ha creato e implementato Le Pub Amsterdam, un modello che punta a integrare creatività e brand experience per Heineken. E' tra i talenti creativi più premiati al mondo. “La capacità di provare ancora stupore è essenziale nel processo della creatività.” (Donald Woods Winnicott)

BRUNO BERTELLI

Le Pub Amsterdam, Publicis Ww, Publicis Groupe Italia

Amministratore delegato, Global CCO, CCO

VOTO: 6½

Intraprendente e motivata, ha conquistato la poltrona di Country Manager di Publicis Group, mentre la sua Msl Italia sta gradualmente scomparendo. Potrebbe beneficiare dell'assistenza di un esperto comunicatore per affinare ulteriormente le sue strategie.

DANIELA CANEGALLO

MSL Italia, Publicis Groupe

CEO and Member of Global Board of Directors, Member of Board of Directors, Italy

VOTO: 6½

Dagli anni Settanta a oggi ha lavorato nel mondo della comunicazione resistendo alla rivoluzione che la tecnologia ha portato nel settore. È forse ora per un’uscita in grande stile.

DARIO FAGGIONI

DF&A

Chairman e Ceo

VOTO: 6

Da molti anni nel mondo della comunicazione. Gestisce l’agenzia da lei fondata, ma su tutto il resto non abbiamo informazioni che ci dicano effettivamente qualcosa sul suo successo. “Meglio un silenzio sensato che parole senza senso.” (Emanuela Breda).

ELISABETTA NEUHOFF

Close to Media

Owner

VOTO: 5-

Una professionista della comunicazione con oltre 30 anni di esperienza, la maggior parte dei quali trascorsi in Edelman.

FIORELLA PASSONI

Edelman Italy, Edelman

CEO & Board Member, International Executive Onboarding Director

VOTO: 5

Per proposte e interventi questi i recapiti da contattare: tel. 06-93574813 redazione@attimo-fuggente.com
E ogni giorno news ed informazioni direttamente sul sito http://www.attimo-fuggente.com/

Torna in alto