Sicindustria Caltanissetta, Domenico Lorefice è il nuovo Presidente

Domenico Lorefice è il nuovo Presidente della delegazione di Sicindustria Caltanissetta. Classe ’63, Lorefice è amministratore delegato della Lorefice & Ponzio srl, azienda con sede a Gela che, da oltre cinquant’anni, opera nell’ambito delle problematiche connesse all’inquinamento marino da idrocarburi, approntando un sistema organizzato di servizi per l’antinquinamento e il disinquinamento delle acque portuali e costiere e che, negli ultimi anni, ha ampliato la propria attività occupandosi anche dei sollevamenti.

Il neo presidente, che ha già guidato il Comitato della Piccola Industria nisseno, subentra all’uscente Gianfranco Caccamo. Confermato Ignazio Manduca nella qualità di vice presidente vicario. Manduca accompagnerà il lavoro del presidente insieme all’attuale squadra composta da Carlo Montella (Eni Rewind spa), Vittorio Ruggieri (Campari group), Stefano Terrana (Enel spa), Orazio Scerra (Ergo Meccanica srl), Vincenzo Geraci (Co.ed.in. spa), Emanuele Pintaudi (Pintaudi trasporti) e da Vincenzo Scerra (Scerra holding spa), attuale presidente del Gruppo dei Giovani Imprenditori nisseno.

“Sono felice dell’incarico che ho ricevuto – commenta Lorefice – e, al tempo stesso, consapevole dell’onere che mi sto assumendo nei confronti dei colleghi imprenditori. Nei periodi di maggiore crisi emerge con ancora più vigore l’importanza della rappresentanza e Sicindustria è un punto di riferimento imprescindibile per le imprese e, più in generale, per tutto il territorio. Legalità, efficienza, innovazione, digitalizzazione e green continuano a essere i punti cardine del mio impegno confindustriale, consapevole che da questi passano il presente e il futuro”.

“Poter contare su un imprenditore come Domenico Lorefice – afferma il Presidente di Sicindustria, Gregory Bongiorno – è davvero importante per il sistema delle imprese. Abbiamo al nostro interno aziende di grande valore che necessitano di essere rappresentate al meglio. A Domenico e a tutta la squadra di presidenza vanno i miei migliori auguri di buon lavoro, certo che riusciranno a dare un contributo importante allo sviluppo del territorio”.