Gambero Rosso si riorganizza per le nuove sfide del mercato Food & Beverage

Gambero Rosso S.p.A., holding del Gruppo Gambero Rosso, leader nel settore wine travel food e quotata su Euronext Growth Milan, rende noto che si è tenuta la riunione del Consiglio di Amministrazione con all’ordine del giorno l’attribuzione e rimodulazione delle deleghe ai consiglieri e l’approvazione del calendario finanziario 2023.

Il Consiglio all’unanimità ha conferito le deleghe ai Consiglieri Carlo Spallanzani, Luigi Salerno, Angelo Sajeva e Paolo Cuccia (in foto). Carlo Spallanzani è stato nominato Amministratore delegato, mentre ai consiglieri Dott. Luigi Salerno e Ing. Angelo Sajeva è stata affidata rispettivamente la delega alle operazioni internazionali e la delega per lo sviluppo commerciale e pubblicitario. Ambedue le deleghe sono in coordinamento con l’Amministratore Delegato. L’Ing. Paolo Cuccia è stato confermato alla Presidenza. Il Consiglio ha ringraziato il Dottor Salerno per l’operato fin qui svolto di Amministratore Delegato.

Mediante l’accettazione delle deleghe conferitegli, il Consigliere Carlo Spallanzani perde i requisiti per qualificarsi quale amministratore indipendente della Società ai sensi della applicabile disciplina. Si fa tuttavia presente che il requisito del numero minimo di Amministratori indipendenti in Consiglio previsto dallo Statuto (ossia di due se il Consiglio supera i sette membri) viene comunque rispettato, essendo i Consiglieri Dott. Ottorino Mattera e Dott. Francesco Cafagna in possesso dei requisiti di indipendenza previsti dalla disciplina applicabile, come richiamata dallo Statuto sociale.