Sport Network: Ferruccio Belloni nominato Direttore Commerciale 

Sport Network ha nominato Ferruccio Belloni Direttore Commerciale nella concessionaria che ha come Amministratore delegato Aldo Reali. Il ruolo era in precedenza ricoperto da Carlo Pasquazi, ora Partner e Direttore Generale di Hypercast

Ferruccio Belloni ha una vasta esperienza commerciale maturata all’interno di grandi gruppi editoriali. Inizia a lavorare in Manzoni, proseguendo come Direttore Vendite in Hachette Rusconi e poi come Direttore Commerciale Advertising di Sky Italia. Belloni arriva in Sport Network dopo un’esperienza in Editoriale Domus come Direttore Della Divisione Pubblicità e dopo oltre dieci anni di attività in RCS Pubblicità dove ha seguito Grandi Clienti e Centri Media in qualità di Direttore Commerciale.

“Sono molto contento di annunciare l’arrivo di Ferruccio nella nostra squadra: rinnovare il gruppo di lavoro con una persona di esperienza consolidata ci permette di aggiungere valore e competenza a tutto il team per ottenere risultati sempre migliori”, ha dichiarato l’Amministratore delegato Aldo Reali.

“Come prima cosa ci tengo a ringraziare l’editore e Aldo Reali per la fiducia accordatami, sono molto felice di essere entrato in questo importante gruppo editoriale perché i mezzi che ne fanno parte sono la perfetta sintesi del mio percorso e tutto ciò, ne sono certo, mi darà l’opportunità di mettere a fattor comune tutte le mie precedenti esperienze lavorative”, ha commentato Ferruccio Belloni.

Per Sport Network il 2023 sarà un anno ricco di eventi sportivi che vedono la Sport Network in prima fila con i quotidiani Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport. Le testate seguono tutte le discipline, a partire dal calcio, la Supercoppa di Lega, le partite della Nazionale, la Nations League, l’Europa e la Champions League. Ma anche il golf con la Ryder Cup a Roma, il basket con le Final Eight di Torino, la pallavolo con l’Eurovolley. Un occhio di riguardo per il mondo del tennis dove i quotidiani sono media partner degli eventi italiani più importanti, Corriere dello Sport-Stadio per gli Internazionali di Tennis di Roma e Tuttosport per le ATP Finals di Torino. I brand Autosprint e Motosprint racconteranno invece la ripartenza di MotoGp, Superbike, Formula1 e Formula E.  E poi gli eventi, già da gennaio, con i Caschi d’Oro di Motosprint, seguiti dal Project Running 2023, il circuito di maratone che copre tutto il territorio nazionale. A febbraio la mezza maratona di Verona, Giulietta e Romeo, apre il circuito che si concluderà a dicembre con la Sorrento-Positano, passando per città e maratone come Roma, Firenze, Venezia, Napoli e Bologna. Continuerà anche il rafforzamento dell’offerta televisiva che comprende Supertennis, 7Gold e le emittenti areali attraverso nuove acquisizioni, sia nazionali che locali.