Liam Herbert nominato Direttore della società europea di affari pubblici Rud Pedersen

L’ex CEO di Chelgate diventa direttore dell’azienda londinese per offrire consulenza strategica sulle comunicazioni ai clienti britannici e internazionali.

Liam Herbert, leader veterano delle relazioni pubbliche e delle comunicazioni, è entrato a far parte dell’ufficio londinese di Rud Pedersen Group come direttore. Herbert ha trascorso più di otto anni in Chelgate dove, in qualità di amministratore delegato, ha guidato l’azienda negli uffici di Londra e Bruxelles.

Nel suo nuovo ruolo, Herbert fornirà consulenza a clienti britannici e internazionali, portando 20 anni di esperienza nelle comunicazioni strategiche in una vasta gamma di settori, tra cui gestione della reputazione, relazioni con i media e comunicazioni politiche con particolare attenzione a crisi, problemi e contenziosi.

Herbert ha iniziato la sua carriera con la BBC e ha ricoperto ruoli di alto livello presso Imperial Brands, Royal Doulton, Midlands Electricity e la City of London Police. La sua esperienza di consulenza ha incluso la consulenza a clienti in settori regolamentati, nei settori dell’istruzione e dell’assistenza sociale, nonché di società per azioni e marchi di alto profilo a Londra e Bruxelles. Attualmente è anche presidente del consiglio per gli affari pubblici della PRCA.

Il managing partner di Rud Pedersen nel Regno Unito e direttore del gruppo per lo sviluppo strategico ha dichiarato: “Liam ci porta un’esperienza profonda e diversificata e una solida rete costruita in tre decenni. Siamo entusiasti che abbia preso la decisione di partecipare al progetto Rud Pedersen”.

“Abbiamo avuto un primo anno di grande successo a Londra, attraendo incarichi affascinanti e riunendo un team di grande talento e motivato. Abbiamo già dato il via al 2023 con un forte slancio, ben posizionati per supportare i clienti nella risoluzione delle loro sfide critiche in materia di affari pubblici e comunicazioni strategiche mentre navigano nel panorama politico britannico”.

Herbert ha aggiunto: “Rud Pedersen è un’azienda rispettata e di grande successo nei suoi mercati principali e nell’ultimo anno l’ufficio di Londra si è rapidamente affermato come centro di eccellenza e competenza all’interno del mercato del Regno Unito. È una proposta entusiasmante con nuovi valori nordici di intraprendenza, efficienza ed eccellenza e non vedo l’ora di lavorare con il team per far crescere il business e la nostra reputazione a Londra”.

L’ufficio londinese della società con sede in Svezia Rud Pedersen, che è stato aperto con l’ex leader di Sard Verbinnen Aarons al timone nel gennaio 2022 , ha reclutato una serie di altri professionisti senior negli ultimi mesi, tra cui lo specialista di geopolitica, difesa e sicurezza Reg Pula .

Questo mese l’azienda ha anche assunto Reiner Hoffmann , ex presidente della Confederazione tedesca dei sindacati (DGB), come consulente senior in Germania. Rud Pedersen ha aperto il suo quinto nuovo mercato in Europa lo scorso luglio, in Bulgaria, ea maggio ha acquisito una partecipazione nella società di affari pubblici francese CNTVRS come parte dei suoi piani di espansione europea.