Gary Brown eletto Presidente del consiglio di amministrazione di Mercy Ships International

Mercy Ships , l’ente di beneficenza sanitario mondiale basato sulla fede che, attraverso una flotta di navi ospedale di prima classe, fornisce interventi chirurgici e servizi sanitari gratuiti alle popolazioni più svantaggiate del mondo, ha annunciato oggi che Gary Brown è stato eletto presidente del consiglio di amministrazione di Mercy Ships International a partire dal 1° gennaio 2023.

Brown, che fa parte del consiglio di amministrazione di Mercy Ships dal 2006, ha trascorso 42 anni nel settore bancario e dei titoli, più recentemente come CEO di CIBC FirstCaribbean International Bank Limited. In precedenza è stato a capo dell’attività di CIBC negli Stati Uniti, in qualità di Presidente e CEO di CIBC World Markets Corp, il loro broker-dealer statunitense per nove anni. Ha conseguito una laurea in economia aziendale presso la Oral Roberts University e ha frequentato programmi esecutivi presso il Salzburg Institute e la Harvard Business School. Brown fa anche parte del consiglio di amministrazione della Oral Roberts University.

” Gary Brown è stata l’unica persona nominata dal comitato, a testimonianza della fiducia unanime del nostro consiglio nelle sue qualifiche”, ha affermato Ruben Martin, capo del comitato di nomina e presidente uscente. “ Attendiamo con impazienza la sua leadership e la sua capacità di continuare a far progredire l’organizzazione, specialmente nella nostra stagione di crescita poiché gestiamo una piattaforma a due navi. Crediamo di essere pronti a fornire un impatto ancora maggiore al popolo africano”.

Martin ha portato in Mercy Ships quattro decenni di esperienza di leadership aziendale e una profonda conoscenza delle operazioni aziendali globali, in particolare nel settore marittimo e ha affermato di sentirsi davvero onorato di aver servito come presidente del consiglio di amministrazione. In totale, ha servito 11 anni nell’International Board e continuerà a far parte del Mercy Ships Foundation Board. ” Sono orgoglioso che la più grande e la prima nave ospedale appositamente costruita al mondo sia stata varata durante il mio mandato e che inizierà gli interventi chirurgici in Africa all’inizio del prossimo anno”, ha affermato.

Brown ha commentato: “ Ruben Martin ha adempiuto al suo impegno biennale previsto, supervisionando una crescita significativa nell’organizzazione, il ritorno dell’Africa Mercy® dopo una stagione difficile a causa del COVID-19 e il varo della nostra nuova nave, la Global Mercy® . È un privilegio per me assumere la leadership a livello di consiglio di amministrazione lavorando con il nostro fondatore, Don Stephens, e il CEO Gert van de Weerdhof mentre continuiamo il lavoro di Mercy Ships nel portare speranza e guarigione a coloro che ne hanno più bisogno“.

Nel 2023 Mercy Ships fornirà assistenza via nave a tre paesi, Senegal, Gambia e Sierra Leone, continuando le partnership in corso con altri paesi in Africa.