Onclusive lancia in Italia PR Manager, la prima piattaforma all-in-one che unisce la gestione delle relazioni con i media con l’invio dei comunicati stampa e l’individuazione dei giornalisti

Onclusive (in foto Rob Stone Chief Executive Officer), azienda leader mondiale nella media intelligence, ha introdotto in Italia Onclusive PR Manager, una piattaforma digitale che integra la gestione delle relazioni con i media con il monitoraggio e l’analisi dei risultati. Attraverso questo approccio Onclusive riesce a collegare la copertura mediatica alla sua fonte, ovvero al comunicato stampa da cui provengono gli articoli.
 
Il monitoraggio dei risultati però è solo la punta dell’iceberg, perché Onclusive PR Manager consente alle aziende e alle agenzie di creare una struttura di lavoro online completa, che va dalla redazione e l’invio dei comunicati stampa, passando per la gestione dei contatti con i media, l’identificazione dei giornalisti e degli influencer più rilevanti, fino alla creazione e all’aggiornamento di newsroom virtuali e la pianificazione delle campagne social media.
 
Onclusive PR Manager arriva in Italia dal Regno Unito, con oltre 10 anni di esperienza in questo mercato, e lo fa in un momento in cui le aziende hanno trasformato le relazioni pubbliche in un asset strategico, applicando ai risultati dei professionisti delle PR criteri di efficienza sempre più simili a quelli di altri dipartimenti aziendali come vendite, marketing, ecc.
 
Database dei giornalisti, aggiornato quotidianamente

 
Uno dei punti critici di qualsiasi azione PR è la lista dei giornalisti cui vengono inviati i comunicati. Nel caso di Onclusive PR Manager, si tratta di una rete globale di oltre 200.000 giornalisti, di cui oltre 22.000 in Italia.
 
Il database presente in piattaforma viene aggiornato quotidianamente, sollevando le aziende e le agenzie da questo compito che solitamente richiede molte ore di lavoro.
 
Inoltre, la piattaforma consente di personalizzare le mailing list per ogni comunicato stampa; le liste possono essere create manualmente o come “Liste Smart” che vengono aggiornate automaticamente. Per popolare le proprie liste è possibile ricercare i giornalisti per nome, media, argomento, tipo di media, ambito geografico e profilo social media.
 
La piattaforma aiuta a creare comunicati stampa visivamente attrattivi con un sistema molto semplice e intuitivo, in cui è possibile includere allegati, immagini, video e link.
Il sistema consente di ottenere in tempo reale statistiche relative ad aperture, click e copertura mediatica.
 
Newsroom con un click
 
Onclusive PR Manager consente anche di creare e gestire una newsroom virtuale, ovvero uno spazio esclusivo dove pubblicare comunicati stampa, immagini e altri materiali per i giornalisti, perfettamente integrabile all’interno del sito web aziendale.
 
La newsroom si aggiorna automaticamente ogni qualvolta viene distribuito un comunicato stampa ai giornalisti. In tal modo, l’attività solitamente manuale di manutenzione e aggiornamento della sezione stampa viene automatizzata e velocizzata.
 
Inoltre, Onclusive permette alle aziende di conoscere il grado di interazione della newsroom, con i dati di Google Analytics; nonché di condividere i propri contenuti sui social network.
 
E, proprio in termini di social network, è possibile pianificare campagne sui principali canali social: Instagram, Twitter, Facebook, Google My Business o LinkedIn.