Erg, Renato Pizzolla nominato consigliere non esecutivo

Si rende noto che il Consiglio di Amministrazione, in relazione alle dimissioni rassegnate il 9 settembre u.s. dall’Ing. Marco Costaguta dalla carica di Consigliere di Amministrazione di ERG S.p.A. (nella foto Paolo Luigi Merli, CEO) e membro del Comitato Strategico, ha provveduto a nominare, su proposta del Comitato Nomine e Compensi, ai sensi dell’art. 2386 del Codice Civile e dell’art. 15 dello Statuto Sociale, il Dott. Renato Pizzolla quale nuovo Consigliere non esecutivo della Società e componente del Comitato Strategico1 .

Il Consigliere Renato Pizzolla resterà in carica fino alla prossima Assemblea degli Azionisti di ERG S.p.A. ed, alla data odierna, non risulta detenere azioni della Società. Il Consiglio di Amministrazione, inoltre, con riferimento a quanto previsto dall’art. 148, comma terzo, del Testo Unico della Finanza e dal Codice di Corporate Governance promosso da Borsa Italiana, tenuto altresì conto dei criteri «quantitativi» e «qualitativi» definiti nel Regolamento per l’operatività del Consiglio di Amministrazione, del Comitato Controllo Rischi e Sostenibilità e del Comitato Nomine e Compensi, sulla base delle informazioni fornite dal Consigliere non esecutivo Renato Pizzolla o comunque a disposizione della Società, ha valutato lo stesso come non indipendente.

Infine, a seguito dell’avvenuto closing dell’operazione volta alla creazione della partnership di lungo periodo tra San Quirico S.p.A. e il fondo di investimento IFM Net Zero Infrastructure Fund SCSp, il Consiglio di Amministrazione, previo parere favorevole del Comitato Controllo Rischi e Sostenibilità, ha adottato il Regolamento di limitata direzione e coordinamento di ERG S.p.A. da parte di SQ Renewables S.p.A..