EMQ si associa all’Oracle Partner Network per potenziare le sue soluzioni di connettività IoT

EMQ Technologies, fornitore globale di soluzioni di infrastrutture dati IoT, ha annunciato di essersi ufficialmente associata con OPN (Oracle Partner Network). Tramite OPN, EMQ lavorerà insieme a Oracle per combinare nel modo migliore le rispettive soluzioni IoT, per studiare la possibilità di casi di utilizzo congiunto e per sfruttare al massimo la conoscenza tecnica specifica per creare servizi di connettività Iot basati su cloud di grande impatto.

OPN (Oracle PartnerNetwork) è un Channel Partner Program che offre ai membri la possibilità di accedere a una formazione specifica per i partner, alla competenza relativa all’industria globale e ai tool go-to-market, oltre alla possibilità di avvalersi di un supporto e di risorse di grande valore. Questi preziosi benefici consentono ai partner di accelerare la propria transizione al cloud e portano a risultati superiori per i clienti su base globale.

Fin dalla sua creazione nel 2017, EMQ si è proposta come missione di servire il futuro della società umana attraverso un’infrastruttura dati IoT open source all’avanguardia.

Oltre 20.000 utenti aziendali utilizzano la piattaforma di messaggistica MQTT nativa in cloud altamente scalabile, EMQX, che è la prima piattaforma open-source in grado di fornire una capacità di scalabilità che raggiunge 100 milioni di connessioni per cluster. EMQ è in grado di fornire l’infrastruttura IoT cruciale per la sua missione ai più grossi fornitori di cloud, come Oracle Cloud, AWS, Google Cloud, Microsoft Azure e cloud ibridi, tutto in maniera sicura e affidabile.

Dal database n.1 al mondo alle applicazioni cloud aziendali, Oracle ha una reputazione ormai consolidata per l’innovazione tecnologica insieme alla sua strategia cloud-first incentrata sul cliente che rende le organizzazioni più efficienti nell’affrontare complesse questioni commerciali.

Le piattaforme delle infrastrutture Oracle Cloud vengono generalmente considerate dai clienti piattaforme leader del settore e altamente innovative, e in effetti Oracle fornisce una piattaforma realmente differenziata a livello industriale, con esaurienti offerte di full stack che garantiscono una grande affidabilità ed elevate prestazioni.

L’impegno di EMQ nella connettività dati IoT, insieme all’efficienza dell’infrastruttura Oracle Cloud, offrirà un livello più elevato di resilienza, sicurezza e scalabilità per i processi commerciali IoT cruciali.

“Diventare un membro OPN è il punto di partenza di una solida e duratura collaborazione con Oracle. EMQ unirà le sue forze a Oracle per introdurre più soluzioni IoT basate su cloud, fluide e create in collaborazione, per i nostri reciproci clienti, accelerandone il percorso verso il cloud e la trasformazione digitale”, ha dichiarato Feng Lee, fondatore e CEO di EMQ. “Il nostro obiettivo è quello di portare la nostra visione condivisa ai livelli più elevati”.