Valore D: Cristiana Scelza, CEO di Prysmian Russia, eletta nuova Presidente

Cristiana Scelza è stata nominata Presidente di Valore D, la prima associazione di imprese che promuove l’equilibrio di genere e una cultura inclusiva per la crescita delle aziende e del paese – con un giro d’affari aggregato di oltre 500 miliardi di euro. L’associazione è nata nel 2009 dall’incontro tra dodici manager delle aziende AstraZeneca, Enel, General Electric, Johnson&Johnson, IKEA, Intesa Sanpaolo, Luxottica, McKinsey & Company, Microsoft, Standard&Poor’s, UniCredit e Vodafone.   

Scelza è già stata Consigliera di Valore D e andrà a sostituire Paola Mascaro, che ha concluso il suo mandato triennale nel ruolo di Presidente.

Laureata in Chimica Inorganica e con un forte background STEM a livello internazionale, la manager Inizia la sua carriera in Pirelli Cavi. Successivamente entra a far parte della Business Unit Industrial Cable, iniziando a lavorare per Prysmian – azienda italiana con sede a Milano, specializzata nella produzione di cavi per applicazioni nel settore dell’energia e delle telecomunicazioni e di fibre ottiche e presente in Nord America con 23 stabilimenti, 48 in Europa, 13 in LATAM, 7 MEAT, 13 APAC – occupandosi dell’implementazione di nuovi prodotti e tecnologie nelle quasi 100 fabbriche dei 50 Paesi del Gruppo. Inoltre, Cristina Scelza è stata Direttrice Mercato SURF – Subsea Umbilical, Riser e Flowlines – e CEO di Prysmian Russia.