Presidenti Serie A

 NomeSquadraCaricaVotoGiudizio
New entry
Giovanni ArvediGIOVANNI ARVEDIUnione Sportiva CremonesePresidente onorarioStraordinario imprenditore che nel 2007 comperò una società allo sbando, quella della propria città, Cremona. Ha investito tanto, molte delusioni iniziali e poi con un uomo esperto come Braida (voto 7) ha fatto uno straordinario scatto che gli ha permesso dì arrivare in A. Prossimi traguardi?
Silvio BerlusconiSILVIO BERLUSCONIAssociazione Calcio MonzaPresidente onorarioRitorna in Serie A con al suo fianco il fedele Galliani (voto 7) in modo sofferto ed emozionante, vincendo i play off dì serie B. Adora il calcio e il calcio adora lui anche se nell’ultimo periodo è stato un po’ stravagante. Un nuovo ciclo calcistico direzione Europa?
Saverio Sticchi DamianiSAVERIO STICCHI DAMIANIUnione Sportiva LeccePresidente7Presidente attento, giovane e dinamico. Dopo due anni di B, il Lecce ritorna in A rappresentando la società più a sud d’Italia. Ora arriva il difficile: allestire una squadra per restare in Serie A, creare una società strutturata e sviluppare un progetto stadio. Non proprio sfide semplici.
eXPLOIT
Paolo ScaroniPAOLO SCARONIAssociazione Calcio MilanPresidente9Presidenza di rappresentanza. Bravo e attento, ma le chiavi le aveva il fondo Elliott che ha venduto poi per 1,2 miliardi al fondo americano RedB. Bravo Gazidis (disastrosa la sua gestione della Superlega) e bravissimo Maldini. il Milan ha vinto lo scudetto dopo 11 anni senza avere i favori del pronostico esprimendo un grande gioco, un grande gruppo e un bravo allenatore. Eliminata dalla Champions e dalle
coppe europee a metà stagione, non bene. Il progetto del nuovo faraonico stadio è decisivo per stabilizzare la società.
Layout 1
Urbano CairoURBANO CAIROTorino Football ClubPresidenteHa salvato il Torino, ha investito tanto nei giocatori e poco per strutturare la società che ha uno dei brand più amati in Italia. I risultati sportivi sono migliorati grazie ad un ottimo allenatore, Juric. Il prossimo anno potrebbe tornare in Europa.
Fabrizio CorsiFABRIZIO CORSIEmpoliPresidentePresidente di lungo corso molto oculato e competente. Non fa pazzie e fa bene.
Ritornato in A si è salvato con estrema tranquillità. Bravo nell’investimento sul calcio femminile che ha fatto dell’Empoli una società moderna sempre apprezzata. Il progetto del nuovo stadio e la vice presidenza alla brillante figlia Rebecca sono altre
due sue perle.
Aurelio De LaurentisAURELIO DE LAURENTIISSocietà Sportiva Calcio NapoliPresidente7Ha puntato su Spalletti. Ha lottato per lo scudetto sino a poche giornate dalla fine. Male in Europa, ma ottime le basi per la prossima stagione. Servirebbe anche investire sulla crescita della società e del fatturato oltre a uno stadio decente.
Claudio LotitoCLAUDIO LOTITOSocietà Sportiva LazioPresidente7Personaggio vulcanico, competente, a volte esagerato. La Lazio ha fatto una bella stagione qualificandosi per l’Europa League per la prossima stagione. Politicamente in lotta aperta con Gravina e grande elettore di Casini. Chiuso il ciclo Inzaghi, ne ha aperto uno nuovo con Sarri?
DANILO IERVOLINOUS Salernitana 1919PresidenteHa rilevato, per pochi euro, la società da Mezzaroma-Lotito (sicuramente finirà in tribunale la disputa) e la Salernitana si è salvata all’ultimo secondo della stagione. Ora viene il difficile. Dopo aver confermato Nicola ma silurato Sabatini, dovrà scegliere il nuovo team per confermarsi in una grande ed entusiastica piazza.
Antonio PercassiANTONIO PERCASSIAtalanta Bergamasca CalcioPresidente7Un anno con alti e bassi senza centrare l’Europa. Ha creato una società stabile vendendo la maggioranza delle quote a un fondo americano. Una grande plusvalenza da vero imprenditore. Da capire se Gasperini è alla fine del ciclo oppure no.
Carlo RossiCARLO ROSSIUnione Sportiva Sassuolo CalcioPresidentePresidente in rappresentanza della famiglia Squinzi (voto 8). Equilibrato con alle spalle un bravo manager, Giovanni Carnevali, e una società solida da anni stabilmente in Serie A. Ottima organizzazione e tanti giovani interessanti. Per una città come Sassuolo un vero miracolo.
Joey SaputoJOEY SAPUTOBologna Football Club 1909Presidente7Da quando è diventato proprietario del Bologna, ha creato una società efficiente e ha investito molte risorse. I risultati iniziano ad arrivare ma ancora con margini di crescita. Ha grande pazienza. Il progetto del nuovo stadio procede ma non spedito come vorrebbe. Ora serve il salto di qualità tecnico. Bravo a sostenere il suo ottimo AD, Claudio Fenucci.
Franco SoldatiFRANCO SOLDATIUdinese CalcioPresidente7Con il proprietario Gianpaolo Pozzo (voto 7,5) ha stabilizzato la società in A e costruito il nuovo stadio. Un bell'esempio di concretezza con poche chiacchiere. Valorizza giocatori e poi li vende molto bene.
Steven ZhangSTEVEN ZHANGFootball Club Internazionale MilanoPresidenteHa riportato l’Inter in alto in Italia, vincendo la Coppa Italia ma fallendo lo scudetto. Dopo tanti rumors non ha venduto ma sta ridimensionando gli stipendi e i costi esagerati. Molto bene ha fatto Inzaghi. Idee poco chiare sul nuovo stadio, ha consolidato l’Inter a livello europeo. Anche lui tra i sostenitori della Super Lega senza capirci nulla e con un management che ha fatto finta di non sapere. Problemi finanziari cronici, indi per cui deve assolutamente vendere o trovare un socio dalle spalle larghe.
Maurizio SettiMAURIZIO SETTIHellas Verona Football Club S.p.APresidente7Molto attivo e sveglio, la squadra ha giocato bene nonostante abbia perso Juric. La piazza di Verona meriterebbe una grande squadra e un grande stadio. Non risolta ancora la querelle con Volpi.
Dan FriedkinDAN FRIEDKINAssociazione Sportiva RomaPresidente7Ha vinto il suo primo titolo, la Uefa Conference League con Mourinho in panchina. Non una bella stagione in Serie A, stipendi alti e idee sul progetto stadio molto confuse. Sicuramente saprà agire meglio di Pallotta (voto 4) che cercava solo il profitto ma ha creato solo confusione.
Rocco CommissoROCCO COMMISSOACF FiorentinaPresidenteÈ arrivato lanciando il “fast, fast, fast”. Tante idee, ma confuse e senza capire ancora dove realmente si trova. Ha investito molto e ora grazie a un bravissimo allenatore, Italiano, si è qualificato per la UEFA Conference Leaugue. Ha bluffato sullo stadio ma molto bene sul nuovo centro sportivo in costruzione.
Stefano ChisoliSTEFANO CHISOLISpezia CalcioPresidenteAltra proprietà americana. La società si è salvata per il secondo anno consecutivo in A dopo aver perso l’allenatore ma trovando un ottimo sostituto in Tiago Motta. Ha avuto una dura squalifica dalla FIFA per irregolarità sul trasferimento e tesseramento dei calciatori minorenni. Una brutta storia.
discussi
Andrea AgnelliANDREA AGNELLIJuventus Football ClubPresidente5Dopo 8 stagioni eccellenti, le ultime due molto deludenti. Male sia in Champions che in campionato. Stipendi monster, perdite annue milionarie sembra aver perso l’orientamento. Ha puntato su Allegri ma al primo anno senza soddisfazioni. È stato disastroso nella gestione di tutti gli aspetti della sua “Super Lega”.
Massimo FerreroMASSIMO FERREROUnione Calcio SampdoriaEX Presidente1Si è dimesso da presidente a causa del suo arresto, ma resta il proprietario. Folkloristico e senza un progetto per una delle società con brand e storia straordinari. Dice di voler vendere, ma in realtà vuol fare l’affare della vita per sistemare i conti personali che languono. Stagione complicata con la salvezza giunta solo alla penultima giornata.