Valentino: Alessandro Beretta, ex Partner Management Director di Nike, è il nuovo CEO per l’Europa 

Alessandro Beretta è stato nominato CEO per l’Europa in Valentino, casa di alta moda fondata nel 1960 da Valentino Garavani che già dalla metà degli anni sessanta divenne popolarissimo fino ad essere definito nel 1968 dalla rivista statunitense Women Wear Daily “il re della moda italiana”.

Beretta lavorerà a diretto riporto di Laurent Bergamo – nuovo Chief Commercial Officer Americas, Europa, Medio Oriente e Brasile che ha la funzione di fare da ponte fra tutti i CEO dei vari territori di sua competenza, tra cui appunto l’Europa – e il suo compito sarà quello di guidare l’espansione della maison nel mercato europeo per i canali retail e wholesale e di implementare il processo di trasformazione digitale per rafforzare la gestione della customer journey attraverso un approccio data driven.  

Il manager vanta una lunga esperienza internazionale nelle divisioni Direzione generale, marketing, vendite e marketing commerciale con un particolare focus sui beni di largo consumo delle categorie bellezza, lusso e articoli sportivi. Beretta ha iniziato la sua carriera come Key Account Manager in McCANN & ERICSON per poi approdare in Procter & Gamble nella quale ha ricoperto i ruoli di National Account Manager, Trade Marketing Manager Italy, Brand Manager Western Europe e Sales Director UK & Ireland. Prima di essere nominato CEO di Valentino, ha lavorato in Nike per 11 anni prima come Senior Sales Director UK & Ireland, poi come General Manager Women’s UK & Ireland e infine come Partner Management Director Southern Europe.