GPS: Jill Docherty nominata Global Partnerships Director per guidare la crescita della piattaforma a livello globale

Global Processing Services (GPS), piattaforma tecnologica di pagamento leader a livello mondiale, ha annunciato oggi la nomina di Jill Docherty a Direttore Global Partnerships. Con sede a Londra, Jill fa parte del comitato esecutivo globale di GPS ed è responsabile dell’identificazione, guida e gestione di tutti i partner dell’ecosistema GPS, facilitando la collaborazione per guidare l’innovazione e la crescita per GPS e i suoi clienti.

Prima di GPS, Jill ha trascorso quindici anni presso Mastercard e Visa , dove ha ricoperto numerosi ruoli senior in Business Development, Customer Success, Product e Marketing. Jill ha anche una vasta esperienza internazionale avendo vissuto e lavorato in tre continenti, Africa, Asia-Pacifico ed Europa.

La sua posizione più recente è stata quella di Head of Business Development UK & Ireland presso Visa, dove ha avuto la responsabilità end-to-end di fornire l’intera gamma del portafoglio Visa a diversi clienti, inclusi gli emittenti a crescita strategica, le offerte commerciali e il settore FinTech.

Joanne Dewar, Amministratore delegato, ha dichiarato: “Siamo lieti di dare il benvenuto a Jill nel nostro team dirigenziale senior. Jill è una persona con cui collaboriamo da molti anni attraverso le nostre partnership di lunga data sia con Visa che con Mastercard, entrambi investitori di GPS. È incredibilmente ben collegata e possiede una straordinaria ricchezza di conoscenze di valore per fintech di tutte le forme e dimensioni. È nella posizione ideale per aiutare ad accelerare i nostri piani di crescita mentre ci espandiamo in nuovi mercati in tutto il mondo e costruiamo il nostro ecosistema di partner globali”.

Jill Docherty, Global Partnerships Director ha aggiunto: “Durante i miei quindici anni in Mastercard e Visa ho aiutato innumerevoli fintech a lanciare nuovi programmi di carte e navigare nell’ecosistema dei pagamenti. Sono sempre stata attratta dal lavorare con aziende imprenditoriali, coraggiose, desiderose di sperimentare e innovare, il tutto con l’obiettivo di continuare a far progredire e trasformare la società in meglio. GPS è esattamente quel tipo di azienda. Sono entusiasta di entrare a far parte del team dirigenziale e aiutare a stabilire GPS come il partner numero uno da chiamare quando si lancia un nuovo programma di carte in qualsiasi parte del mondo”.