Assovernici: Giovanni Marsili eletto Presidente per il prossimo triennio

Giovanni Marsili – già vice presidente dell’Associazione e componente del board del CEPE – è stato nominato Presidente di Assovernici, l’associazione nazionale che rappresenta il settore delle pitture e vernici per edilizia e industria, settori che generano ogni anno, in Italia, un volume di affari stimato di circa 2 miliardi di euro – le cui aziende associate rappresentano circa il 45% del volume di affari – e fa parte parte del network europeo CEPE – European Council of the Paint, Printing Ink and Artists’ Colours Industry – attraverso il quale garantisce un costante scambio di informazioni e migliori pratiche sia tra aziende che tra associazioni del settore, anche a livello europeo.

Marsili subentrerà a Massimiliano Bianchi e guiderà l’associazione per il prossimo triennio.  

“Abbiamo il compito di proseguire nell’azione di supportare le nostre imprese ad affrontare le sfide che ci attendono nell’immediato futuro e tra esse, in primo luogo, la transizione ecologica, verso un modello di sviluppo sostenibile. Gli eventi socio-economici degli ultimi anni hanno evidenziato l’importanza del ruolo che ricopre il nostro settore, nello sviluppo del Paese e nel preservare l’inestimabile patrimonio artistico delle nostre città. Continueremo quindi con impegno nel dialogo con le istituzioni, per far valere quanto possibile le nostre istanze, e rendere noti i temi rilevanti che ci permettono di continuare a creare opportunità di sviluppo per il nostro settore.”, dichiara Giovanni Marsili.

Nel suo nuovo ruolo Giovanni Marsili sarà affiancato dal Consiglio Direttivo composto da Massimiliano Bianchi – Cromology -, Andrea Codecasa – Akzonobel-Interpon-, Luca Faifer – Daw Italia -, Giampaolo Iacone – Gruppo Boero -, Pierangelo Zobbio – Gruppo Estalia -, Silla Giusti – PPG Architectural Coatings Italy Srl – e Federico Marchi – Inver-Sherwin –  e da Benedetta Masi, Amministratore delegato di Colorificio Sammarinese e nuovo Vicepresidente di Assovernici – da inizio maggio 2022.