Sace: Filippo Giansante e Alessandra Ricci nominati rispettivamente Presidente e Amministratore delegato

 Vento di grosse novità in Sace. Il cda ha approvato il Bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2021 ed ha provveduto a nominare il nuovo Consiglio di Amministrazione che sarà in carica fino al 2024. Il CdA è composto da Filippo GiansanteAlessandra Ricci, nella foto, Ettore Francesco Sequi, Francesca Utili, Marco Simoni, Vincenzo De Falco, Paola Fandella, Federico Lovadina e Cristina Sgubin. Giansante e Ricci sono stati nominati, rispettivamente, presidente e amministratore delegato di Sace. E ora conosciamoli meglio: la dottoressa Ricci è Laureata in Economia e Commercio presso l’Università LUISS di Roma. Porta con sé un ventaglio di esperienze notevoli nel settore della finanza internazionale di impresa. Partita negli anni Novanta da Mediocredito Centrale, è approdata in SACE nel 2005, per poi approdare in SIMEST con la carica di Amministratore delegato. Nel 2020, torna in SACE con l’obiettivo di edificare i programmi legati alla transizione verde.

Il dottor Filippo Giansante, nella foto, è laureato in Scienze Politiche con Indirizzo Economico presso “La Sapienza” Università degli Studi di Roma, ha lavorato come Funzionario al Servizio Affari Internazionali presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, dove ha ricoperto via via incarichi crescenti. È stato anche Vice Governatore per l’Italia per la Banca Mondiale ed ha ricoperto numerose cariche in diversi Consigli di amministrazione di SACE, SIMEST e BEI. L’Assemblea ha anche nominato il nuovo Collegio Sindacale. Questa è la sua composizione con Silvio Salini che è il nuovo Presidente: Giovanni Battista Lo Prejato (Sindaco Effettivo), Angela Salvini (Sindaco Effettivo), Giuliana Tulino (Sindaco Supplente) e Marco Canzanella (Sindaco Supplente).