GWM Group nomina Guillaume Soule Head of Real Estate Debt Origination per rafforzare il proprio team specializzato nel private debt immobiliare 

GWM Group, l’asset manager con USD 5 miliardi in gestione basato a Londra con uffici in Europa, ha annunciato l’assunzione di Guillaume Soule come “Head of Real Estate Debt Origination”, al fine di supportare l’espansione della strategia nel settore del private debt immobiliare del Gruppo con il nuovo fondo “Commercial Real Estate Debt Opportunity Fund SCS, SICAV RAIF” (“CREDO”). 

Il fondo CREDO è stato lanciato alla fine del 2020 per investire prevalentemente in finanziamenti e strumenti di debito immobiliare di medie dimensioni in Europa occidentale, con un LTV conservativo del 60-70%, approfittando del progressivo ritiro delle banche da questo segmento del mercato del debito immobiliare.  

Il fondo ha come obiettivo un rendimento netto pari a Euribor + 9% per gli investitori nel comparto “levered”, offre la possibilità di investire per gli investitori interessati anche in un comparto “unlevered”. Nel 2021 il fondo Credo ha generato un rendimento netto del 16,7%, costituito principalmente da proventi distribuiti agli investitori su base trimestrale.

Il credito privato rappresenta un’opportunità per gli investitori di decorrelare la loro esposizione ai tradizionali mercati dei capitali azionari e di debito, fornendo rendimenti stabili e prevedibili con bassa volatilità e distribuzioni trimestrali cash, senza essere al contempo bloccati in strutture a lungo termine simili al private equity.

Prima di entrare in GWM Group, Guillaume Soule ha lavorato sette anni presso Blackrock a Londra, in cui si occupava dell’erogazione di prestiti immobiliari per Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Lussemburgo e Paesi nordici. In precedenza ha trascorso sette anni tra Apollo Global Management, Aerium Properties e Fortis Bank.

Gennaro Giordano (nella foto), Co-Cio di GWM Real Estate Debt and Equity Strategies, ha dichiarato: “Siamo entusiasti che Guillaume entri a far parte del nostro team di investimento immobiliare e siamo sicuri che, grazie alla sua lunga esperienza ed alla sua conoscenza del mercato, contribuirà notevolmente ai nostri sforzi per lo sviluppo di una solida piattaforma di debito immobiliare e a identificare valide opportunità di investimento”.

Soule riporterà ai Co-CIO di GWM Real Estate Debt and Equity strategies, Matteo Cidonio e Gennaro Giordano, e contribuirà a guidare la crescita del Gruppo.