Alira Health e RedCrow: l’acquisizione che consolida la mission di umanizzare l’assistenza sanitaria

L’integrazione di RedCrow consolida la missione di Alira Health, che punta a una maggiore umanizzazione dell’assistenza sanitaria permettendo al pubblico generale di investire nelle società mediche emergenti private

Alira Health, società globale di consulenza e tecnologia sanitaria, oggi ha annunciato l’acquisizione di RedCrow, una piattaforma di investimento alternativo che offre agli investitori privati un facile accesso a selezionate startup del comparto sanitario. I termini finanziari della transazione non sono stati resi noti.

RedCrow è stata fondata nel 2016 da Brian Smith, ex consulente finanziario di Morgan Stanley, e da Jerry Harrison, imprenditore e membro dei Talking Heads, inclusi nella Rock and Roll Hall of Fame. RedCrow utilizza “la saggezza della folla” per aiutare a individuare le aziende che si rivolgono a un pubblico che potrebbe non solo utilizzare un prodotto, ma anche volervi investire e ottenere un ritorno sull’azienda che lo ha inventato. Questa acquisizione migliora la capacità di Alira Health di collaborare con i pazienti durante tutto il ciclo di vita dello sviluppo farmacologico e dei dispositivi fino alla fase di finanziamento di soluzioni farmacologiche, MedTech e dei servizi sanitari nelle prime fasi.

“Per esperienza personale, i fondatori di RedCrow sanno che non tutti i farmaci o dispositivi ottengono i giusti investimenti”, è il commento di Gabriele Brambilla (nella foto), CEO e fondatore di Alira Health. “Reinventando e democratizzando le modalità di finanziamento delle aziende nelle fasi iniziali, RedCrow aiuta a commercializzare un numero maggiore di soluzioni sanitarie in grado di salvare la vita dei malati. Alira Health lavora con i pazienti durante tutto il ciclo di sviluppo. Insieme a RedCrow ora possiamo coinvolgere i malati, i centri di cura e altri investitori nella fase di finanziamento di nuovi prodotti che potrebbero anche migliorare i risultati conseguiti”.

Brian Smith, di RedCrow, ha aggiunto: “Abbiamo fondato RedCrow nella convinzione che gli investimenti in campo sanitario dovrebbero essere più immediati, trasparenti e accessibili, e che i pazienti e le loro famiglie dovrebbero essere in grado di contribuire a quegli sviluppi futuri potenzialmente in grado di influire sulle proprie cure. Sosteniamo la missione di Alira Health, che vuole rendere più umana l’assistenza sanitaria e consideriamo la nostra piattaforma come un’estensione naturale del modello di business di Alira Health. Al contempo, le aziende nelle fasi iniziali possono avvantaggiarsi della portata dell’ampia offerta di servizi di Alira Health sulla piattaforma di RedCrow”.

Dalla sua creazione, RedCrow ha proposto sul mercato oltre 250 raccolte di fondi, per un totale di 250 milioni di dollari USA. Le storie di successo più recenti comprendono HeartBeam, Sen Jam Pharmaceutical, Activ Surgical e Centerline Biomedical.