Opel: Florian Huettl è il nuovo CEO 

Florian Huettl (nella foto) è stato nominato Chief Executive Officer di Opel & Vauxhall, casa automobilistica tedesca, la cui sede è a Rüsselsheim am Main –  dal 1929 al 2017 facente parte del gruppo General Motors, e dal 6 marzo 2017 al 16 gennaio 2021 del gruppo francese PSA, poi fusosi in Stellantis – e prenderà il posto di Uwe Hochgeschurtz.

Uwe Hochgeschurtz lascia il comando di Opel dopo pochi mesi dalla sua nomina per ricoprire il ruolo di Chief Operating Officer di Enlarged Europe, sostituendo all’interno del gruppo Maxime Picat che a sua volta è stato nominato Chief Purchasing e Supply Chain Officer – sostituendo Michelle Wen che si è dimessa per dedicarsi a progetti personali –  e si occuperà di creare rapporti di fiducia con i fornitori migliorando così le prestazioni di Stellantis nel breve e medio termine in questa attività strategica  – infatti la divisione Purchasing e Supply Chain è al centro della performance dell’azienda – e di individuare le modalità per ridurre il costo dei veicoli elettrici fino al 40% per far sì che siano maggiormente accessibili.

I nuovi mandati entreranno in vigore a partire dal primo giugno 2022 e si inseriscono nel progetto “Dare Forward 2030“,  piano strategico presentato a marzo 2022 dall’azienda per il prossimo decennio che si basa sul creare valore per tutti gli stakeholder e attraverso cui Stellantis si impegna a diventare il campione del settore nella lotta contro il cambiamento climatico, raggiungendo le zero emissioni da carbonio entro il 2038.

“Le sfide quotidiane e l’attuale profonda trasformazione dell’industria automobilistica richiedono agilità organizzativa e talenti al posto giusto e al momento giusto in tutta la nostra azienda. Queste nomine riflettono le audaci ambizioni del nostro piano strategico e contribuiranno fortemente al percorso di trasformazione che abbiamo già iniziato”, afferma Carlos Tavares, CEO di Stellantis.

Huettl –  da Marzo 2021 in azienda come Sales & Marketing leader di Enlarged Europe – ha una lunga esperienza internazionale nel settore Automotive, soprattutto nell’ambito delle vendite globali. 
Il suo compito da CEO sarà quello di implementare la presenza commerciale nel mondo del brand, delineando una strategia che accompagni la sua transizione verso l’ e-mobility.