Commvault: Marco Fanizzi a capo della divisione Commvault International

Marco Fanizzi, già vicepresidente e Managing Director Italia, è stato nominato Senior Vice President General Manager della nuova struttura commerciale di Commvault, impresa statunitense di Information Management e gestione di dati commerciali – specializzata in backup e cybersicurezza – fondata nel 1996 con sede nel New Jersey.

La nuova struttura commerciale comprende la divisione EMEA – Europa, Medio Oriente e Africa – e la divisione APJ – Asia, Pacifico, Giappone -, riunite sotto il nome di Commvault International.

Il suo compito sarà quello di mantenere costanti i trend di crescita sperimentati nello scorso anno fiscale in ambedue le divisioni – EMEA e APJ -, individuando delle strategie corporate che vadano ad implementare anche i business locali e regionali. 

Il manager vanta oltre trent’anni di esperienza in campo ICT – tecnologie dell’informazione e della comunicazione- in aziende internazionali come Dell Technologies e Veritas/Symantec. 

“Alla base del nostro successo come regione integrata e internazionale, ci saranno la celebrazione e l’equa rappresentazione dell‘incredibile diversità presente all’interno della nostra organizzazione, concordando sul fatto che i nostri team condividano già più similarità che differenze, soprattutto in riferimento al successo del business e alle best practice”, commenta Fanizzi.

“Iniziamo il nostro nuovo anno fiscale in una posizione di leadership in un settore molto competitivo”, dichiara Riccardo Di Blasio, Chief Revenue Officer “ma dobbiamo rimanere concentrati nel dare priorità ai nostri investimenti focalizzati sulla capacità di scalare e accelerare la nostra crescita a livello globale. Con gli eventi geopolitici ed economici che mettono ancora una volta alla prova l’economia globale, non abbiamo dubbi che la gestione, la protezione e l’utilizzo dei dati diventeranno sempre più critici per ogni organizzazione in qualsiasi parte del mondo”.