Hasbro, Chris Cocks amministratore delegato

Hasbro ha nominato Chris Cocks amministratore delegato, scegliendo il capo della divisione Wizards of the Coast e dei giochi digitali dell’azienda per ricoprire il ruolo più importante dopo la morte di Brian Goldner a ottobre.

Cocks, 48 anni, è un ex dirigente di Microsoft entrato in Hasbro nel 2016 per guidare la divisione nota per il gioco di carte Magic: The Gathering e Dungeons & Dragons. In qualità di presidente e capo operativo, ha spinto l’unità maggiormente verso il gaming digitale, aiutandola a raddoppiare i ricavi durante il suo mandato a oltre 1 miliardo di dollari nel 2021.

«Sono onorato di assumere la posizione di ceo in questo momento importante e di partire dalle solide fondamenta create da Brian», ha affermato Cocks, il cui incarico sarà operativo dal 25 febbraio prossimo.

Goldner è morto a ottobre e la società aveva nominato il membro del consiglio Rich Stoddart come ceo ad interim durante le festività natalizie. Stoddart diventerà presidente del consiglio di amministrazione, mentre Eric Nyman sarà il nuovo presidente mantenendo al contempo anche il ruolo di chief operating officer.