Jean Todt: possibile ritorno in Ferrari

La Ferrari continua a far parlare di sé, con l’ipotesi dell’eventuale ritorno di Jean Todt, il cui mandato in FIA, iniziato nel 2009, si è concluso poco meno di un mese fa.

Non sono chiare le dichiarazioni nel manager, che non ha né confermato né negato la possibilità di tornare a indossare i colori del cavallino, ma intanto si sospettano i possibili ruoli che Todt potrebbe tornare a vestire.

Secondo il giornalista britannico Joe Saward, il manager francese potrebbe essere annunciato come Super-consulente di Maranello a inizio 2022, e sarà presente in pista in quasi tutte le gare.


Potrebbe, inoltre, essere presente sia nel settore automobilistico, sia nella scuderia. La figura di Jean Todt è sicuramente importante per la casa, e non è certo una novità sapere che la Ferrari vuole fare le cose in grande.

Non è ancora certo se il ritorno di Jean Todt sia una diceria o corrisponda a verità, ma quel che è certo, la presenza di un personaggio del suo calibro aumenterebbe l’impatto del team più famoso del mondo.