Marco Parolin entra in Nooo Agency come head of strategy

Nooo Agency rivede il suo assetto societario annunciando l’entrata di Marco Parolin nel board della digital agency di Padova. L’agenzia vanta oggi diversi progetti in particolare nei settori jewels, fashion, design, food e importanti player del B2B.

«Ho scelto Nooo Agency in primis per l’ambizione dell’azienda e le sfide future che vogliamo intraprendere – commenta Marco Parolin – il progetto è chiaro e lungimirante e soprattutto alla base c’è la voglia di realizzare progetti creativi di alta qualità per i clienti che si affideranno alla competenza ed esperienza che ci contraddistingue. Nooo Agency è composta da talenti che insieme hanno dimostrato di poter raggiungere obiettivi importanti e ripagare al massimo la fiducia di partner e clienti che condividono i nostri stessi valori e le stesse ambizioni. Ma questo è solo all’inizio del percorso di crescita, siamo già pronti ad annunciare a breve nuovi ed importanti progetti che stiamo ultimando con alcuni clienti e che non vediamo l’ora di presentare ufficialmente».

«Siamo felici di presentare il nuovo assetto societario e l’ingresso di Marco Parolin col ruolo di head of strategy – dice Gabriele Greco co-founder e managing partner di Nooo Agency -. È un professionista che nel suo percorso di carriera ha fatto della diversità di esperienza un punto di forza, portando così in agenzia seniority e competenza in settori importanti quali strategic adv, influencer marketing e consumer intelligence. Con la sua determinazione sono certo che contribuirà al raggiungimento di obiettivi ambiziosi per le persone del nostro team e per i clienti di Nooo Agency. Per tutta l’agenzia inizia una nuova fase di crescita e consolidamento, step che sono sempre stati chiari nel percorso aziendale e che ora prendono la giusta forma e direzione».

L’agenzia, inoltre, sposterà la sua sede in via Fornaci, un ambiente naturale, quindi di grande stimolo alla creatività e alla qualità del co-working per tutto il team.

«L’obiettivo è rafforzare il disegno evolutivo su cui Nooo Agency ha lavorato in questi anni – aggiunge Bruno Verneau co-founder e managing partner – unendo il consolidamento di servizi e consulenze che i nostri clienti hanno sempre apprezzato, confermandoci e ampliando le collaborazioni e progetti, ad una visione più ampia ed una crescita strutturata che vogliamo mantenere e valorizzare».