Trussardi, Sebastian Suhl nominato CEO

Trussardi annuncia la nomina di  Sebastian Suhl (nella foto) a CEO. Suhl sarà attivo a partire dal prossimo 26 ottobre. “In un contesto che ha fortemente modificato le dinamiche del settore del fashion e delle vendite nel settore dei beni di lusso – scrive una nota del Gruppo italiano –, Trussardi punta ad investire in competenze globali al fine di meglio affrontare il periodo contingente e di rafforzare il proprio posizionamento strategico”.

Nel mese di luglio Maela Mandelli ha lasciato la carica di amministratore delegato, sostituita ad interim dal COO Giuseppe Pinto.

Quindi, il nuovo CEO da un lato continuerà il rilancio già in atto e, dall’altro, rafforzerà la posizione del brand sui mercati internazionali, della diversificazione del marchio e della digitalizzazione. Il manager sarà al fianco del presidente Tomaso Trussardi, del consulente strategico John Hooks e del COO Pinto, entrato in azienda contemporaneamente all’investimento di QuattroR a inizio 2019.

Suhl per due anni ha ricoperto la carica di managing director global markets di Valentino. In precedenza, ha trascorso cinque anni all’interno di Lvmh, prima nel ruolo di CEO di Givenchy dal 2012 al 2014 e poi CEO di Marc Jacobs con base a New York fino al 2017, dopo oltre dieci anni nel Gruppo Prada.