Matthias Arleth nuovo Ceo leader componentistica Mahle

Operativo dal 1° gennaio 2022

Matthias Arleth (nella foto) attualmente è vicepresidente del consiglio di amministrazione di Webasto ma presto diventerà Ceo e presidente del consiglio di amministrazione di Mahle. La decisione arriva dopo l’uscita dall’azienda di Jörg Stratmann alla fine di marzo 2021.

Arleth, 53enne e laureato in ingegneria automobilistica, ha ricoperto incarichi con diverse aziende tra cui il Gruppo Volkswagen, in cui è stato ingegnere di sviluppo e project manager presso Seat. Nel 1997 si è trasferito in una consociata di Magna con il ruolo di responsabile vendite e sviluppo e amministratore delegato. Successivamente, ha assunto varie posizioni dirigenziali all’interno di Magna International, l’ultima delle quali è stata EVP di Magna E-Car Systems. Nel 2011, Arleth è entrato a far parte del fornitore di componenti automobilistici Webasto come EVP della business unit dei sistemi di tetto in Europa. Dal 2013, è stato vicepresidente del consiglio di amministrazione del settore tetti apribili e componenti Webasto.

Nel 2015, Arleth è stato nominato nel consiglio di amministrazione di Webasto di Webasto SE, andando alla posizione di vicepresidente nel 2017. In qualità di Con e Cto, è stato responsabile di tutti i dipartimenti tecnici dallo sviluppo del prodotto fino alla responsabilità di tutti gli impianti di produzione.

 “Con Matthias Arleth – ha detto il presidente del consiglio di sorveglianza di Mahle, Heinz K. Junker – abbiamo acquisito sia un comprovato esperto per lo sviluppo delle tecnologie di domani sia un driver coerente dei processi di trasformazione per rendere Mahle pronta per il futuro”.