Maison Pucci, Camille Miceli nuova direttrice artistica

Camille Miceli (nella foto) è stata scelta per guidare la direzione artistica della Maison Pucci, marchio di moda fiorentino con alle spalle più di 70 anni di storia. Ad annunciarlo è Sidney Toledano, presidente e direttore generale di Lvmh Fashion Group e membro del Comitato Esecutivo di Lvmh.

Miceli ha un’esperienza di oltre trent’anni nel settore. Ha iniziato con uno stage da Alaïa ed ha poi continuato la sua carriera nel 1989 lavorando nelle relazioni pubbliche per Chanel. Nel 1997 Camille entra a far parte di Louis Vuitton in qualità di RTW Communication Director, poi nel 2002 in qualità di Fashion Jewellery Creative Director e Fine Jewellery Consultant. Nel 2009 diventa Creative Director for Fashion Jewellery and Creative Consultant for Leathergoods per la Maison Christian Dior Couture. Infine, dal 2014 ricopre la posizione di Accessories Creative Director per la Maison Louis Vuitton.