Elena Marta, nuovo presidente di EDUCatt

Il Consiglio di Amministrazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ha annunciato il nuovo presidente di EDU, la professoressa Elena Marta. Entrerà il prossimo quadriennio 2021-2024, subentrando alla professoressa Antonella Sciarrone Alibrandi, prorettore vicario dell’Università Cattolica, che ha guidato l’ente per dodici anni.

La professoressa Elena Marta, ordinario di Psicologia sociale e di Psicologia di Comunità e responsabile del Laboratorio di Psicologia Sociale Applicata nella Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica, assume l’incarico con decorrenza dal 15 luglio. La neopresidente è laureata in Filosofia nella facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica, in cui ha conseguito il dottorato di ricerca in Psicologia sociale e dello sviluppo e la scuola di specializzazione in Psicologia del Lavoro. Nel campus di Brescia è direttore del Centro di Ricerca sullo Sviluppo di Comunità e sulla Convivenza Organizzativa (CERISVICO), membro del Comitato Direttivo dell’Osservatorio per il Territorio: Impresa, Formazione e internazionalizzazione (OpTer) e referente didattico del corso di laurea in Psicologia. Presidente della Società Italiana di Psicologia di Comunità (S.I.P.CO) dal 2016 al 2020. Oggi è membro sia del Comitato Scientifico del Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia sia del Rapporto Giovani, Istituto Giuseppe Toniolo.

Oltre alla nomina del nuovo presidente, durante la riunione del CdA della Cattolica è stato rinnovato il mandato al direttore, l’ingegnere Angelo Giornelli, ed è stato nominato il nuovo Collegio dei revisori di EDUCatt.