Dentsu International, Fred Levron nominato Global Chief Creative Officer


Fred Levron
è stato nominato Global Chief Creative Officer di Dentsu International. Dal mese di novembre entrerà ufficialmente nel gruppo. Lo scopo è quello “di accelerare le sue ambizioni creative trasversalmente alle varie agenzie nelle aree Creative, Media e CXM e ai loro clienti”.

Levron ha maturato esperienza in AB InBev “Contract for Change”; è stato pluripremiato ai Cannes Lions di quest’anno, così come la celeberrima campagna Burger King’s “Whopper Detour”, il film Levi’s “Circles”, Coca-Cola “The Sharing Can”, la serie “Journeys” di Louis Vuitton e Huawei “Storysign”.

Fred Levron proviene da FCB. Qui, era Worldwide Creative Partner e negli anni ha contribuito a trasformare la sigla di Interpublic in uno dei network più noti al mondo. In precedenza, aveva lavorato anche in CAA Marketing e Ogilvy Paris.

Bisogna anche sottolineare che il Global Chief Creative Officer ha vinto quasi 200 Leoni a Cannes, inclusi 13 GP e 46 d’Oro, e oltre 2000 premi internazionali.