Leo Burnett annuncia l’ingresso di Caterina Calabrò come nuova creative director

Leo Burnett continua il processo di rafforzamento della sua struttura. L’ingresso di Caterina Calabrò nel reparto creativo di Milano con la carica di Creative Director è una delle numerose novità che riguardano l’agenzia del Gruppo Publicis.

Luca Ghilino e Giuseppe Pavone, Direttori Creativi delle sedi di Milano e Roma, con Francesco Martini, Direttore Creativo Esecutivo di Torino, accolgono così la nuova arrivata: “Siamo felici del ritorno di Caterina in Leo Burnett. Conosciamo bene il suo talento e il suo entusiasmo per questo lavoro. Siamo sicuri che potrà diventare un punto di riferimento per i nostri clienti e per tutti i creativi che ogni giorno lavorano con passione nella nostra agenzia”.

Nel suo nuovo ruolo Caterina coordinerà il team creativo dell’agenzia che lavora per il brand McDonald’s.

“Questo in Leo Burnett Milano per me è un nuovo inizio e, allo stesso tempo, un felice ritorno” – dichiara Caterina Calabrò, che ha lavorato in Leo Burnett Torino dal 2011 al 2014 – “Il valore creativo dell’agenzia è molto alto, poter dare il mio contributo e affiancare i nostri clienti nel raggiungimento di obiettivi sempre più ambiziosi, è una sfida bellissima e che colgo con entusiasmo.”

Copywriter d’estrazione, Caterina Calabrò ha maturato competenze in ambito advertising, branding, digital e customer engagement dando vita a campagne per importanti clienti italiani e internazionali. In passato ha lavorato in agenzie italiane come Armando Testa e Bitmama e in gruppi di comunicazione internazionale come DDB e Ogilvy. Durante la sua carriera ha ricevuto vari riconoscimenti, fra cui New York Festival, ADCI Awards, Piaf, Epica Awards, NCAwards.