Antonella d’Errico è la nuova Executive Vice President Programming di Sky Italia

Sky Italia ha nominato Antonella d’Errico Executive Vice President Programming. La manager avrà il compito di valorizzare e arricchire l’offerta di contenuti di cinema e intrattenimento, rendendoli sempre più rilevanti per gli abbonati e per attrattivi per nuovi clienti.

Antonella d’Errico si occuperà anche del lancio di quattro nuovi canali Sky branded, in coordinamento con Sky Studios e le strutture di gruppo e in una nota stampa la società ha dichiarato: “Beneficeranno dei migliori contenuti locali e internazionali grazie allo sviluppo e alla produzione di serie e documentari che incontrano i gusti del pubblico Sky”. Definirà, inoltre, l’offerta televisiva free to air “con una proposta editoriale coerente e complementare rispetto a quella pay, in linea con gli interessi dei diversi pubblici e massimizzando il valore per gli investitori pubblicitari”.

La manager è entrata in Sky nel 2013 alla guida di Cielo, dove ha sviluppato una strategia per la crescita dei canali free to air, lanciando nel 2015 il canale TV8. In questi anni si è occupata della linea editoriale e strategica dei canali Sky branded e ha coordinato le attività editoriali dei canali partner sulla piattaforma Sky.

D’Errico ha maturato esperienze lavorative importanti in grandi gruppi internazionali come Tele+, MTV e Levi’s. Ha ricoperto il ruolo di Vice President Channels Southern Europe in Discovery dove ha guidato i canali pay e free nel sud Europa, lanciando anche Real Time in Italia e Dmax in Spagna.