Franco Rossi e Gianluca Canito, nominati rispettivamente responsabile della funzione compliance e antiriciclaggio e Chief Financial Officer di Banca Popolare di Bari

Tra i vertici a diretto riporto del ceo, dott. Giampiero Bergami (nella foto), tra gli altri, rientrano proprio il manager Franco Rossi e Gianluca Canito, di Banca Popolare di Bari, controllata da Mediocredito Centrale S.p.A e facente parte del costituendo Gruppo Bancario avendo quest’ultima quale società capogruppo. E’ stato nominato per potenziare e consolidare il team.

Il manager Rossi acquisisce la responsabilità della Funzione Compliance e Antiriciclaggio, mentre, Caniato viene investito della carica di Chief Financial Officer.

Nomina, quella del manager Rossi, successa insieme ad una schiera di altri nomi che risponderanno direttamente all’amministratore delegato, Giampiero Bergami. Gianluca Caniato assume l’incarico di Chief Financial Officer mentre Alberto Beretta in qualità di Chief Lending Officer e, infine, Cathia Cortinovis è la nuova Responsabile della Funzione Internal Auditing.

Giampiero Bergami, Ceo di Banca Popolare di Bari:

“Esprimo grande soddisfazione per il team che siamo riusciti a ingaggiare che rafforzerà la squadra di leader esistente e sarà parte determinante del processo di trasformazione dell’Istituto nei prossimi anni. Si tratta del primo passo di un percorso di rinnovamento che accompagnerà la banca e tutti i suoi stakeholder verso obiettivi sempre più ambiziosi in un momento cruciale per la trasformazione del Paese e per l’intero scenario italiano”.