WPP firmerà per il nuovo logo e le attività di comunicazione di Milano Cortina 2026

Sarà proprio la multinazionale di comunicazione, pubblicità, relazioni pubbliche, la tecnologia e il commercio holding, WPP, almeno fino al 2021, a siglare il nuovo logo.

Vincenzo Novari, CEO dei Giochi olimpici invernali del 2026, ha prescelto il gruppo guidato in Italia dalla responsabile delle risorse umane,  la manager Simona Maggini e dal chairman Massimo Beduschi alla fine del  processo di gara che ha interessato pure Omnicom Publicis Groupe e Barabino & Partners. Erano stati altresì convocati anche Interpublic e Armando Testa.

Come comunica il Corsera, WPP sottoscriverà quindi il nuovo logo che andrà a soppiantare il presente, già adoperato per illustrare la candidatura.  Era stato creato completamente dal Coni e aveva riscosso differenti critiche dagli addetti ai lavori.

Sarà, con tutta probabilità, un logo ‘digitale’, sullo stampo di quello appena illustrato dal comitato organizzatore delle Olimpiadi e Paraolimpiadi di Los Angeles del 2028. Un logo ideato per essere “rappresentativo dell’era digitale”, e che potrà inquadrare varianti effettivamente senza limiti per rispecchiare lo spirito della città, la sua peculiarità e le sue tante anime.