Compubblica, Leda Guidi presidente e Marco Magheri segretario generale

Compubblica, l’Associazione italiana comunicazione pubblica e istituzionale ha nominato come presidente Leda Guidi e come segretario generale Marco Magheri.

Guidi, è una delle fondatrici della rete civica Iperbole docente di Teoria e tecniche della comunicazione pubblica all’università di Bologna. E’ stata fino al 2015 dirigente dell’Agenda digitale del Comune di Bologna.
Si è occupata di attività giornalistiche, formative, consulenziali e di progettazione europea,inoltre è stata relatrice a seminari e conferenze su partecipazione on line e uso pubblico/comunitario delle Ict al Mit Medialab, all’Oecd, all’Ipts, in altre sedi della Commissione europea e in contesti accademici, Ngo, fondazioni e enti di ricerca internazionali.
Ha fatto parte inoltre, del Consiglio delle responsabili dell’Associazione Orlando e del Cda della Fondazione per l’Innovazione Urbana di Bologna, oltre che socia di Internet Society Italy Chapter e Stati Generali per l’Innovazione.

Magheri, giornalista professionista, dal 2018 si occupa della comunicazione e brand management dell’università Campus Bio-Medico di Roma. Ha competenze in relazioni pubbliche, new media, marketing e comunicazione di crisi nei settori della salute, della tutela dei diritti dei minori e degli anziani, della promozione del territorio e del patrimonio culturale italiano all’estero, inoltre si è occupato delle relazioni con i media per i ministri della salute Umberto Veronesi e Girolamo Sirchia.
Possiede un’esperienza decennale nel campo della comunicazione e delle relazioni istituzionali dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Docente alla Sapienza di Roma e formatore in master e corsi post universitari, inoltre è vice presidente dell’Associazione nazionale cerimonialisti enti pubblici Ancep. Ha rappresentato in Europa l’Italia nel comitato di esperti chiamati a redigere le linee guida dei rapporti tra istituzioni e mass media in campo sanitario e della salute.

Pier Virgilio Dastoli, presidente uscente Pier Virgilio Dastoli è stato affidato il coordinamento delle celebrazioni del trentennale di Compubblica previsto per il 26-27 novembre a Bologna.