Gruppo Culligan, Giulio Giampieri presidente nella Penisola

Promozione in Culligan. L’azienda attiva a livello internazionale nel settore del trattamento dell’acqua ha nominato Giulio Giampieri presidente per l’Italia di tutte le società facenti capo al gruppo nella Penisola. Da general manager di Culligan Italiana, Giampieri assume dunque un ruolo di più ampio respiro che risponde alla crescita del gruppo, soprattutto a seguito di una campagna di acquisizioni sul territorio, intrapresa negli ultimi anni.

Classe 1974, Giampieri è laureato in ingegneria civile. La sua carriera si è sviluppata dapprima in Accenture, per continuare in Sca Hygiene Products. Dal 2015 è in Culligan Italiana come managing director di Culligan Bottled Water e successivamente come general manager di Culligan Italiana, un ruolo che continua a ricoprire oggi con l’estensione dell’incarico a presidente del Gruppo Culligan in Italia.

In Italia il giro d’affari del gruppo supera oggi i 150 milioni di euro, di cui 90 milioni per la capofila Culligan Italiana, e ha registrato un ritmo di crescita che ha consentito il raddoppio del fatturato negli ultimi 3 anni.